Home Calcio Juventus, Zaccheroni: “I tifosi rimpiangeranno Allegri. Inter? Caso Icardi gestito malissimo”

Juventus, Zaccheroni: “I tifosi rimpiangeranno Allegri. Inter? Caso Icardi gestito malissimo”

CONDIVIDI
Alberto Zaccheroni su Juventus e Inter
Alberto Zaccheroni su Juventus e Inter

Alberto Zaccheroni parla a tutto campo, ospite de La Gazzetta dello Sport. 

In primis, l’ex tecnico, tra le altre squadre, Milan, Lazio, Inter e Juventus, parla della stagione bianconera: “La Juventus non è arrivata al meglio agli appuntamenti importanti. Allegri comunque è stato bravissimo perchè non è mai facile vincere 5 scudetti consecutivi, ci vuole un grande allenatore. E’ cresciuto molto nel corso degli anni. La Juventus non ha ai cercato lo spettacolo, l’importante è vincere. Non interessano le critiche sul gioco”.

Differenza con Conte: “Allegri cura molto la comunicazione con i giocatori. Conte è più maniacale in campo, è un martello. Conte ha riportato la Juve nelle posizioni che merita condizionando i giudizi sui due, però sono sicuro che i tifosi bianconeri rimpiangeranno Allegri“.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Simone Inzaghi: “Mi ha stupito. Non pensavo volesse fare l’allenatore, non gli vedevo la determinazione da trasmettere agli altri. E’ stato bravissimo e questa continuità di risultati non è casuale. E’ duttile e capace di tirare fuori il meglio dai giocatori”.

Inter: “Il caso Icardi è stato gestito malissimo. Non so chi abbia inciso di più in questa vicenda, la società e la squadra ne hanno risentito. Il problema con un giocatore deve essere risolto privatamente senza condizionare il gruppo. Per avergli tolto la fascia da capitano significa che deve essere successo qualcosa di molto grave”.

Leggi anche – Galeone ad Allegri: “Gli ripetevo che quella con la Juve era una storia finita”.