Home Calcio Serie A, lotta salvezza: tutte le combinazioni possibili

Serie A, lotta salvezza: tutte le combinazioni possibili

CONDIVIDI
Serie A salvezza
La Serie A lotta salvezza

Negli ultimi novanta minuti si giocano la permanenza in Serie A, Fiorentina, Genoa ed Empoli. Tutte hanno il destino nelle loro mani

Non si vedeva una lotta salvezza così agguerrita da anni, con ben tre squadre coinvolte. Solo una di queste accompagnerà in Serie B Chievo e Frosinone.

La penultima giornata ha decretato la permanenza in Serie A di Parma, Bologna e Cagliari. Dunque restano a rischio Fiorentina (40 punti), Empoli (38) e Genoa (37). Ci sarebbe anche l’Udinese a 40, ma ha già conquistato la permanenza nella massima serie per via del vantaggio nei confronti diretti. Il risultato dei friulani è importante solo per la classifica avulsa.

Il dato curioso è che ognuna di loro vincendo sarebbe salva. C’è solo una combinazione che condannerebbe il Genoa anche in caso di vittoria.

Il programma dell’ultima giornata per le formazioni impegnate nelle lotta per non retrocedere:

Fiorentina-Genoa
Inter-Empoli
Cagliari-Udinese

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Le sette combinazioni possibili della lotta salvezza in Serie A

La prima combinazione è la più semplice, ovvero, il Genoa perde a Firenze e retrocede a prescindere da ciò che succederà sugli altri campi.

Seconda ipotesi. I liguri pareggiano al Franchi e l’Empoli pareggia a San Siro contro l’Inter. Anche in questo caso andrebbe in B la formazione di Prandelli.

Terza possibilità. Vittoria del Grifone in casa della viola e l’Empoli non vince a Milano. In questo caso il terzultimo posto andrebbe agli azzurri.

Quarta combinazione. Pareggio tra Fiorentina e Genoa e sconfitta empolese. Retrocessione in B per Caputo e compagni a causa del vantaggio negli scontri diretti con i rossoblu (2-1 a Marassi e 1-3 al Castellani).

Quinta soluzione. Genoa corsaro a Firenze, Empoli vittorioso contro l’Inter e Udinese imbattuta a Cagliari. In questo caso sarebbe la Fiorentina a retrocedere in cadetteria per via dei confronti diretti contro i genovesi.

Le ultime due ipotesi riguardano l’arrivo a pari punti di Udinese, Genoa e Fiorentina a quota 40 con la vittoria dell’Empoli che andrebbe a 41 (e che quindi si tirerebbe fuori).

La differenza la farebbero le reti segnate negli scontri diretti. Dunque se il Genoa dovesse vincere con un goal di scarto al Franchi retrocederebbe comunque (sarebbe a -1 a fronte dello 0 viola e del +1 friulano).

Laddove gli uomini di Prandelli si dovessero imporre con due goal di scarto, manderebbero la formazione di Montella all’inferno.

Insomma, una lotta fino all’ultimo respiro in cui può davvero succedere di tutto.

LEGGI ANCHE San Paolo, rubati i nuovi faretti dei bagni. Ass. Borriello: “Paghi il Napoli!”

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore