Home Calcio Le pagelle di Inter-Chievo: Politano e Perisic brillanti, Nainggolan c’è

Le pagelle di Inter-Chievo: Politano e Perisic brillanti, Nainggolan c’è

CONDIVIDI
le pagelle di Inter-Chievo
le pagelle di Inter-Chievo

Le pagelle di Inter-Chievo
Ecco i voti e le pagelle dei protagonisti di Inter-Chievo, posticipo serale del lunedì valido per la 36esima giornata di serie A. L’Inter si aggiudica il match come da pronostici per 2-0 segnando un gol per tempo. Politano ha portato in vantaggio la squadra di Spalletti, poi nella ripresa a quattro minuti dalla fine ci ha pensato Perisic a segnare il raddoppio. Inter che torna dunque terza in graduatoria e mette quasi in cassaforte il posto in Champions League.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Le pagelle dell’Inter
Handanovic 6: conserva per l’ennesima volta la sua porta imbattuta. Quasi da spettatore.
Soares 6: copre la sua fascia senza strafare.
Skriniar 6: sicurezza e lucidità. Non trema praticamente mai.
Miranda 6.5: il migliore nella difesa, ogni volta che è stato chiamato in causa ha sempre risposto alla grande.
Asamoah 6.5: spinge sul suo lato e non dispiace.
Vecino 6.5: onesta partita in mezzo al campo. Dal 65′ Gagliardini 6.5: causa l’espulsione di Rigoni, sostanzioso e voglioso.
Borja Valero 5.5: un po’ svagato nel primo tempo, quando perde dei palloni davvero pericolosi.
Politano 7: segna il gol apriscatole con una conclusione velenosa. Sempre sul pezzo. Dal 62′ Candreva 6: qualche iniziativa interessante.
Nainggolan 6.5: in questo girone di ritorno è tornato su alti livelli.
Perisic 7: sfortunato quando colpisce il palo, mette il sigillo alla partita nel finale.
Icardi 6: non punge, prova a rendersi comunque utile per la squadra. Dal 79′ Martinez ng: ha pochi minuti per lasciare il segno.

Le pagelle del Chievo
Semper 6.5: più volte chiamato in causa, si è arreso solo a Politano e Perisic. Può essere senz’altro titolare in B.
Depaoli 5.5: Perisic l’ha messo in difficoltà.
Bani 6: ha marcato abbastanza bene Icardi.
Cesar 6: un po’ in difficoltà sul piano della velocità.
Tomovic 6: partita discreta di grande attenzione. Dal 78′ Jaroszynski ng: un quarto d’ora senza eccessivi virtuosismi.
Hetemaj 5: messo in mezzo dai centrocampisti interisti gioca 90 minuti senza smalto.
Rigoni 5: rovina la sua partita con una espulsione evitabile.
Leris 5.5: sono pochi i momenti da ricordare nel suo match.
Vignato 6: è un giovane interessante, ha anche una chance per segnare ma non la sfrutta. Dal 80′ Pellissier ng: si prende gli applausi di San Siro
Meggiorini 5.5: poco incisivo in avanti, a dire il vero pure poco servito.
Grubac 5.5: tocca davvero pochi palloni. Dal 51′ Kiyine 5.5: prova a dare consistenza alla linea mediana senza acuti.

LEGGI ANCHE Bayern Monaco, il saluto di Ribery: “Addio non facile. Gioco ancora due anni”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore