Home Calcio Juventus, ecco le richieste di Allegri. Tra le ipotesi Guardiola e Pochettino....

Juventus, ecco le richieste di Allegri. Tra le ipotesi Guardiola e Pochettino. Conte-Inter.

CONDIVIDI
Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli Juventus
Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli Juventus

Massimiliano Allegri detta le condizioni per rimanere alla Juventus. 

Il tecnico ieri non si è incontrato con il presidente Agnelli, ma filtrano voci sulle sue richieste per continuare il rapporto con la Vecchia Signora.

In primis il prolungamento del contratto, attualmente scadente nel 2020, di altri 3 anni. Poi un aumento consistente dell’ingaggio, dagli attuali 7 milioni e mezzo ad una cifra tra i 10 e 12 milioni di euro stagionali. Infine, il tecnico livornese chiederà di decidere la strategia di mercato. A suo avviso servono 2 difensori, un altro centrocampista (oltre a Ramsey già acquistato) e un attaccante.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Allegri ha un’offerta del Psg, pronto a raddoppiargli lo stipendio, che passerebbe quindi a 15 milioni l’anno.  Nel caso in cui si arrivasse al divorzio, diversi sono i nomi per la panchina bianconera.

Il sogno numero uno di Agnelli è Pep Guardiola. L’obiettivo è molto difficile da raggiungere, per il discorso economico, ma soprattutto per la volontà dello spagnolo di non lasciare il Manchester City prima della scadenza del contratto. L’altro nome è quello di Mauricio Pochettino, finalista di Champions League con il Tottenham. L’argentino è di origini torinesi e nel post gara con l’Ajax ha messo in dubbio la sua permanenza a Londra.

Restano poi ipotesi già valutate in passato. Simone Inzaghi, nel mirino anche del Milan. Poi Sinisa Mihajlovic, contattato dai bianconeri prima di ingaggiare Allegri. Infine Maurizio Sarri, apprezzato molto per il lavoro sul campo.

E Antonio Conte? L’ex ct resta il preferito di Nedved e Paratici, ma il possibile ritorno non convince Agnelli. L’allenatore leccese pare orientato a sposare il progetto dell’Inter. In questo caso, riformerebbe la coppia con Marotta dopo l’esperienza juventina.

Leggi anche – Allegri-Agnelli, sono ore caldissime. “Qui il mio tempo è finito”, la confessione ad amici. IL PUNTO.