Home Calcio Allegri-Agnelli, forse la svolta: il presidente valuta l’offerta giusta a Max per...

Allegri-Agnelli, forse la svolta: il presidente valuta l’offerta giusta a Max per proseguire

CONDIVIDI
Massimiliano Allegri Juventus vigilia Inter
Allegri resta?

Si è scritto tutto e il contrario di tutto. Ma alla fine, con Antonio Conte ormai ad un passo dall’Inter, in giro di meglio non c’è. E allora nelle ultime ore Andrea Agnelli e Massimiliano Allegri sembrano davvero più vicini.

Da fonti vicino al club la situazione è molto più chiara: la Juventus per cambiare punta solo ai migliori allenatori su piazza. Conte era uno di questi, ma ormai ha deciso di accettare l’offerta di Giuseppe Marotta. Ecco che il finale della vicenda che si scrive praticamente da solo: senza la possibilità di arrivare a Pep Guardiola o Jurgen Klopp, piuttosto che una scommessa, la società punta a continuare con Allegri, che resta sempre uno dei migliori tecnici in circolazione, tanto da attirare su di sé le attenzioni del Paris SaintGermain.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Si sono fatti altri nomi in queste ore: Simone Inzaghi o Gian Piero Gasperini. Profili che però rischiano di diventare una scelta azzardata. E piuttosto che rischiare, Agnelli preferisce tenersi l’attuale allenatore. L’incontro tarda ancora ad arrivare proprio perché il presidente sta cercando di capire che tipo di proposta fare a Max. Si parla anche di una possibile conferma ma senza prolungamento (è in scadenza a giugno 2020). Ma anche questa indiscrezione può essere smentita: bisognerà aspettare ancora qualche giorno, ovvero quando le due parti si incontreranno finalmente. Ma al momento non c’è alcuna fretta.

Allegri sembra disposto a restare alla Juventus. D’altronde, non ha dato nessun segnale di divorzio in queste settimane, nonostante le tante occasioni per farlo. Anche dopo l’uscita dalla Champions ha confermato la voglia di proseguire in bianconero.
A meno di ripensamenti, clamorosi, andrà davvero così: Max resta lì dov’è, con l’obiettivo di portare a casa quella maledetta coppa. Stavolta potrebbe essere davvero l’ultima chance.

LEGGI ANCHE Inter, c’è l’accordo con Conte: contratto da 9 milioni. Via Icardi, obiettivi Dzeko o Lukaku

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore