Home Moto GP MotoGP, Dovizioso: “Meglio del previsto”. Petrucci: “Obiettivo podio”

MotoGP, Dovizioso: “Meglio del previsto”. Petrucci: “Obiettivo podio”

CONDIVIDI

andrea Dovizioso MotoGP Jerez

MotoGP, Jerez 2019: le sensazioni di Dovizioso e Petrucci dopo le Qualifiche.

Finora un weekend abbastanza positivo a Jerez per il team ufficiale Ducati, che ha mostrato un buon livello di competitività con i propri piloti. Andrea Dovizioso in gara scatterà dalla quarta casella e Danilo Petrucci dalla settima.

Entrambi i rider hanno un buon passo e sembrano accreditati della possibilità di salire sul podio. Per la vittoria il favorito è Marc Marquez, ma se le condizioni climatiche fossero simili a quelle di oggi probabilmente sarebbe più facile giocarsela con lui. Le alte temperature sembrano favorire lo spagnolo, mentre con una situazione come quella odierna il livello è maggiormente equilibrato.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport >> CLICCA QUI

Dovizioso ai microfoni di Sky Sport MotoGP si è mostrato decisamente di buon umore dopo questo sabato di Qualifiche a Jerez: «Molto contento di questa seconda fila e del passo che abbiamo. Il weekend sta andando meglio del previsto. Siamo in tanti ad essere vicini come passo, la differenza la fanno le condizioni che trovi in gara. Soprattutto se c’è caldo e corri in gruppo. Stiamo lavorando bene, siamo migliorati ogni sessione. Feeling buono, il mio giro nelle qualifiche non è stato perfetto ma sono in seconda fila. Ci siamo, poi bisogna vedere Marquez cosa può fare. Sono messo meglio che nel 2018, ma comunque le gare sono altra storia».

Abbastanza contento pure Petrucci, anche se sperava di poter essere almeno in seconda fila col suo compagno di team: «Abbiamo avuto un piccolo problemino e stiamo cercando di capire cosa sia successo. Nell’ultimo giro ho quasi perso la moto alla curva 12 a 200 km/h e alla curva seguente sono caduto. Comunque sono veloce, anche se partire settimo non aiuta. Possiamo fare una gara da podio, seppur non sia facile. Credo che possiamo lottare, ho avuto buon passo. Spero che domani non faccia caldissimo, ciò influenza le gomme. Con un po’ di fresco si riesce ad essere maggiormente costanti e veloci».

 

Matteo Bellan

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore