Home Calcio Inter, Lautaro: “Juventus? Ridurre il gap. A Ronaldo invidio il colpo di...

Inter, Lautaro: “Juventus? Ridurre il gap. A Ronaldo invidio il colpo di testa. Icardi…”

CONDIVIDI
Lautaro Martinez Inter
Lautaro Martinez Inter

Lautaro Martinez, intervistato da La Gazzetta dello Sport, è carico per la sfida di questa sera contro la Juventus.

Sul match di San Siro: “Ci arriviamo bene. Dobbiamo giocare come nel derby. Il nostro obiettivo è la Champions League, non possiamo fallire”.

Differenza con la Juventus: “vedendo la classifica ora la distanza è enorme, ma dalla prossima stagione dobbiamo invertire la tendenza. Il mio sogno è di vincere lo scudetto con l’Inter.

Cristiano Ronaldo: “Gli ruberei il colpo di testa, sa attaccare il pallone. Ha tante armi, ma questa è una delle più pericolose”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie sportive >> CLICCA QUI

Dybala: “Paulo è un giocatore di grande livello, con cui vorresti giocare sempre perché ti aiuta a migliorare e a segnare”.

Rapporto con Icardi: “E’ stato il primo ad accogliermi. Siamo consapevoli che lottiamo per un posto da titolare. I problei tra i dirigenti e sua moglie andavano risolti tra di loro, senza coinvolgere la squadra. Forse se non ci fossero stati quei problemi sarebbe stata una stagione migliore”.

Sul “cagon” che disse il padre a Spalletti: “Lo chiamai e gli dissi che non doveva farlo, ma è un essere umano e può sbagliare. Feci una riunione con Zanetti e l’allenatore per chiedere scusa”.

Leggi anche – Inter, Lautaro: “Voglio meritare la 10. Devo molto ad Icardi”. 

 

 

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore