Home Calcio Sampdoria, Ferrero: “Nulla è perduto. Sabatini? Preferisco non parlarne”

Sampdoria, Ferrero: “Nulla è perduto. Sabatini? Preferisco non parlarne”

CONDIVIDI
Ferrero
Massimo Ferrero (getty images)

Il presidente Massimo Ferrero ha analizzato il momento della squadra blucerchiata

La brutta sconfitta patita a Bologna, ha allontanato la Sampdoria dall’Europa. Nonostante ciò, il patron Massimo Ferrero crede ancora a questa possibilità.

A margine della presentazione dell’evento “Facciamo squadra per Genova”, ha fatto un punto della situazione: “La stagione della Sampdoria finirà nel miglior modo possibile. Nulla è perduto, adesso dobbiamo vincerle tutte. C’è stato un incidente di percorso domenica scorsa. Adesso dobbiamo imitare la città di Genova, che tira fuori un bene dal male”.

Sulla fine del rapporto con Sabatini, ecco l’inciso del proprietario del club genovese: “Sabatini chi? Non ne vorrei parlare”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie sportive >> CLICCA QUI

Ferrero vs Lotito

Domenica allo stadio Luigi Ferraris arriva la Lazio in quello che è un vero e proprio scontro diretto per l’Europa. Anche su questo il numero uno dei liguri ha messo in scena la sua solita simpatia: “Nel prossimo turno di campionato giocheremo contro la Lazio, quindi Ferrero contro Lotito. Naturalmente mi auguro di avere un risultato migliore”.

Insomma, il periodo della Sampdoria non è di certo dei migliori, ma l’ottimismo del presidente può essere sicuramente d’aiuto.

LEGGI ANCHE Sampdoria, Ferrero: “Giampaolo e Defrel rimangono anche la prossima stagione”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore