Home Calcio Sampdoria, lite tra il presidente Ferrero e Walter Sabatini che si dimette

Sampdoria, lite tra il presidente Ferrero e Walter Sabatini che si dimette

CONDIVIDI
Walter Sabatini si dimette da responsabile area tecnica della Sampdoria.
Walter Sabatini si dimette da responsabile area tecnica della Sampdoria.

La sconfitta di Bologna, 0-3 allo Stadio Dall’Ara, lascia il segno non solo sul campo ma anche all’interno della società. Walter Sabatini si è dimesso da responsabile dell’area tecnica.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

L’ex dirigente blucerchiato ha rassegnato le dimissioni dopo un diverbio molto acceso con il presidente Massimo Ferrero durante il post gara perso dalla Doria contro gli emiliani. Secondo quanto riferito dai presenti, Sabatini ha difeso la squadra e l’allenatore. I toni alti sono poi sfociati in accuse reciproche e pesanti.

La decisione al momento irrevocabile sarebbe arrivata non solo per i toni duri del facci a faccia, ma anche perché per tutta la settimana si è discusso sul futuro di Sabatini e del ds Osti accostati proprio al club emiliano da questa estate. Il presidente si sarebbe sentito tradito e non vedendo la giusta presa di posizione dei suoi dirigenti con la squadra avrebbe avanzato offese nei loro confronti.

LEGGI ANCHE –  Bologna, Mihajlovic: “Partita da squadra matura. Ringrazio i tifosi”