Chelsea, Hoddle attacca Sarri: “Solo lui non sa come far giocare Hazard”

chelsea sarri
Sarri attaccado da Glenn Hoddle per l’utilizzo sbagliato di Hazard
Glenn Hoddle, ex allenatore del Chelsea e prima ancora ex giocatore, attacca Sarri e spiega quali sono i suoi errori.

Nonostante il superamento del turno in Europa League e l’accesso quindi alle semifinali, continuano ad arrivare critiche ai danni dell’allenatore ex Napoli Maurizio Sarri. É la volta di Glenn Hoddle, che attacca il Toscano in maniera piuttosto forte. “Tutti sanno allo stadio come va gestito Eden tranne Sarri”.

Secondo l’ex allenatore infatti la chiave per far rendere meglio il belga risiede nell’utilizzare Giroud al posto di Gonzalo Higuain. “Higuain pensa tropo ed è un po’ più lento del passato. Era un attaccante fantastico, non fraintendetemi. Mi sembra meno in forma rispetto a quando è arrivato“.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Hoddle dunque non risparmia nessuno. Aggiunge poi è Olivier Giroud possiede una classe pura ed è un punto di riferimento per far giocare più libero Edena Hazard.

La stoccata finale riguarda proprio l’utilizzo del belga nella partita persa contro il Liverpool ad Anfield: “Ad Anfield e in altre partite il Chelsea aveva bisogno di qualcuno in grado di tenere la palla come Giroud. Non puoi giocare con Hazard, uno dei migliori giocatori del mondo, spalle alla porta”.

LEGGI ANCHE: Sarri: condannato dalla critica ma non dai risultati!