Home Calcio Juventus, Allegri: “Dybala-Kean, non ho deciso. Dobbiamo fare meglio tecnicamente”

Juventus, Allegri: “Dybala-Kean, non ho deciso. Dobbiamo fare meglio tecnicamente”

CONDIVIDI
Juventus Press Conference
Le parole di Allegri

Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di JuventusAjax. Ecco tutte le sue dichiarazioni.

DUBBI – “Se gioca uno fra Kean e Dybala è chiaro che uno fra De Sciglio e Cancelo sta fuori. Se non gioca nessuno dei due, gli altri giocano insieme. Dipende. Fino a domani mattina non decido niente, anche perché ci sono i rigori da provare”.

LA PARTITA – “Vedo una partita dove affrontiamo una squadra diversa dall’Atletico. Il risultato dell’andata non conta niente. Dobbiamo giocare con la stessa intensità dell’Atletico. Serve rispetto dell’Ajax ed essere più lucidi nella costruzione di gioco. Ad Amsterdam non lo abbiamo fatto bene. Se facciamo queste due cose bene, passeremo il turno. Sarà una partita infinita, anche all’80esimo a qualunque risultato sarà sempre aperta. Ci sarà bisogno di tutti, di chi va in campo, chi va in panchina, dei tifosi. Domani è una serata importante per la semifinale e c’è bisogno di spingere i ragazzi a fare un qualcosa di importante come successo con l’Atletico. Ma domani ci saranno momenti in cui bisognerà difendere“.

COME ALL’ANDATA – “Domani sarà sulla falsa riga dell’andata. Noi dobbiamo essere più bravi nei dettagli e in fase difensiva“.

CRISTIANO RONALDO – “Sta meglio fisicamente sicuramente. Ha una qualità straordinaria: al momento della partita diventa un altro giocatore. Cristiano capitano? Il capitano sarà Dybala se gioca, altrimenti Bonucci“.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

MOMENTI – “Bisogna essere bravi a capire i momenti della partita. Hanno fatto meglio a Madrid che in casa. Forse perché erano spensierati… Domani non si può gestire la partita. Sarà un colpo da una parte e dall’altra. Serve una bella prestazione, tecnico, fisico e atletico. Ad Amsterdam potevamo e dovevamo fare meglio“.

MANDZUKIC – “Mandzukic ha questo problema al ginocchio. Da dopo il Milan aveva difficoltà. In queste partite servono giocatori sani. Altrimenti rischio di sprecare una sostituzione. Chi gioca al suo posto? Ho un’idea fra Kean e Dybala, ma potrebbero non giocare nessuno dei due“.

DOUGLAS COSTA – “Douglas Costa non può giocare dal primo minuto. Non è nelle migliori condizioni. Speriamo domani mattina che mi dia garanzie per averlo almeno mezz’ora, perché anche in pochi minuti può far male“.

SPINAZZOLA – “No, domani giocherà Alex Sandro. Il dispendio di energie di Spinazzola dopo quella con l’Atletico è stato altissimo, così come Rugani ha avuto una settimana di riposo dopo l’andata perché ha speso molto fisicamente e mentalmente. Certe partite ti mangono nelle gambe e nella testa quando non si è abituati“.

LEGGI ANCHE – Juve-Ajax: Chiellini e Mandzukic non ci sono. I convocati di Allegri