Home Calcio Inter, Marotta: “Futuro Icardi? Conterà la sua volontà. Massima fiducia a Spalletti”....

Inter, Marotta: “Futuro Icardi? Conterà la sua volontà. Massima fiducia a Spalletti”. E sulla Juve…

CONDIVIDI
Marotta Icardi Juventus
Giuseppe Marotta sui nerazzurri ed i bianconeri.

L’a.d. dell’Inter, Giuseppe Marotta, ha parlato a Radio anch’io Sport di presente e futuro del suo club. 

Primi mesi in nerazzurro: “Ci sono state un po’ di difficoltà di inserimento, io all’Inter posso garantire l’esperienza, una componente importante in questo mondo“.

Futuro di Icardi: Difficile fare percentuali, il ragazzo sta acquisendo grande esperienza ogni giorno, è una risorsa patrimoniale, ha un contratto di due anni ancora, è uno dei migliori giovani attaccanti in circolazione. La volontà della società è importante, ma conta tanto quella del giocatore“.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Scambio con Dybala: “Paulo è un giocatore molto forte anche se c’è un periodo di momentanea involuzione. È un professionista serio”.

Acquisti: “La volontà è quella di migliorare anno dopo anno, vogliamo puntellare la rosa con giocatori dalla mentalità vincente. Stiamo trattando con Godin, che è uno che ha queste caratteristiche. La famiglia Zhang vuole fare bene nonostante i paletti del Fair Play Finanziario”. 

Spalletti: “L’Inter sta viaggiando sui suoi obiettivi, siamo terzi, l’anno scorso a questo punto eravamo quinti. Il futuro di Spalletti? Spero possa raggiungere in pieno il suo obiettivo prioritario, è alla portata: gli va data fiducia“.

Conte: “Antonio è sul mercato, è libero, è il profilo dell’allenatore vincente e si inserisce in modo molto forte nel calcio moderno. Ma Spalletti ha creato una struttura di squadra sempre in crescita, lui è l’allenatore dell’Inter e vanno considerati i risultati ottenuti”.

Juventus: Può recitare un ruolo da protagonista ancora per diversi anni, il gap con le altre resta notevole, soprattutto dal punto di vista economico. I bianconeri vincenti e forti come società, sono visti come modello di riferimento, l’Inter in 8 anni ha cambiato tre proprietà, manca ancora una certa stabilità all’interno dell’azienda“.

LEGGI ANCHE: Wanda Nara su Icardi: “Gli hanno tolto la fascia, i rigori. Non gli toglieranno mai la felicità di giocare all’Inter”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore