Home Calcio Il presidente della FIGC, Gravina: “Bakayoko e Kessie indegni e irrispettosi”

Il presidente della FIGC, Gravina: “Bakayoko e Kessie indegni e irrispettosi”

CONDIVIDI
Le parole di Gravina

Continuano le polemiche intorno alla maglia di Acerbi esposta da Bakayoko e Kessie. Sulla questione è intervenuto anche Gabriele Gravina, presidente della FIGC.

Sabato sera a San Siro si è visto un atteggiamento irriguardoso e irrispettoso. Come ha detto anche il sottosegretario Giorgetti è indegno che due tesserati prendano in giro un avversario. Vanno puniti e denunciati secondo le violazioni delle norme e dei principi etici del nostro mondo”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Gravina è quindi d’accordo con chi spera in una squalifica dei due giocatori del Milan, autori di un gesto sicuramente antisportivo. Sulla questione era intervenuto Gattuso nella conferenza post-gara e aveva subito espresso tutta la sua delusione per quanto accaduto.

In più Gattuso ha parlato di questo uso smodato dei social da parte dei giocatori. Gravina è d’accordo: “Ha ragione Gattuso quando dice che si usano troppo i social tra i calciatori. Acerbi donando la maglia e stringendo la mano a Bakayoko aveva chiuso la polemica, mentre i due rossoneri mostrandola come uno scalpo hanno alimentato il nervosismo, è qualcosa che dobbiamo prevenire e combattere”.

LEGGI ANCHE – Barcellona, Valverde: “Manchester United da non sottovalutare in trasferta. Vogliamo la semifinale”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore