Home Calcio Possibile prova tv per Kessie e Bakayoko. I due milanisti rischiano la...

Possibile prova tv per Kessie e Bakayoko. I due milanisti rischiano la squalifica

CONDIVIDI

MilanLazio è stata una grande partita a livello di intensità. Peccato per quello che è successo nell’immediato post-gara. Prima la mega rissa, innescata da una spinta di Luiz Felipe alle spalle di Suso, poi la maglia di Acerbi esibita sotto la curva da Kessie e Bakayoko.

Un gesto goliardico quello dei due centrocampisti rossoneri, assolutamente evitabile. E infatti li ha richiamati anche lo stesso Gattuso, che nell’intervista post-gara ha spiegato che sarebbe meglio allenarsi un’ora in più piuttosto che smanettare sui social. Ma adesso i due calciatori rossoneri rischiano anche una squalifica.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Secondo quanto riportato dall’ANSA, il capo della procura federale della Figc avrebbe inviato una segnalazione al Giudice Sportivo. Che, a questo punto, potrebbe chiedere la prova tv per questo sfottò.

Ricordiamo che dopo la partita è arrivata subito la risposta dello stesso Acerbi, che ha accusato i milanisti di alimentare odio. Successivamente Kessie e Bakayoko si sono scusati sui loro rispettivi social. Ma questo potrebbe non bastare per salvarli da una squalifica.

LEGGI ANCHE – Serie A, Torino-Cagliari 1-1: a Zaza risponde Pavoletti.