Home Formula 1 Formula 1, Hamilton: “Risultato fantastico”. Vettel: “Contento del podio”

Formula 1, Hamilton: “Risultato fantastico”. Vettel: “Contento del podio”

CONDIVIDI

hamilton vettel Formula 1 Cina

Formula 1, GP Cina 2019: le parole post-gara di Hamilton, Bottas, Vettel e Leclerc.

Grande vittoria di Lewis Hamilton nel Gran Premio della Cina di Formula 1 a Shanghai. Il campione del mondo in carica si è preso subito la testa e poi ha dominato. Sesto successo per lui su questo circuito e adesso è anche leader della classifica mondiale.

Queste le parole di Hamilton dopo la vittoria conquistata oggi: «Non è stato un weekend lineare per me, però abbiamo ottenuto un risultato fantastico per tutto il team. Abbiamo lavorato tantissimo, perché non sapevamo quali sarebbero state le gerarchie quando siamo arrivati in Cina. Le Ferrari erano state velocissime in Bahrain. Venerdì Bottas era stato subito rapido e oggi ha fatto un ottimo lavoro. Fare questa doppietta speciale nel GP numero 1000. La partenza è stata ben eseguita da parte mia, ho fatto la differenza lì e il resto è stata storia. Dobbiamo continuare così, è solo la terza gara. Non so come andrà la prossima, intanto ora sono entusiasta».

Può dirsi nel complesso contento pure Valtteri Bottas, che oggi ne aveva meno di Lewis e dunque non poteva fare più del secondo posto: «Ho perso la gara in partenza, il mio passo era simile a quello di Hamilton. Un peccato, ho avuto un po’ di pattinamento allo start e lì ho perso la gara. Sono i piccoli dettagli a fare la differenza, comunque siamo a inizio stagione e finora sono contento. Sono fiero per il team, abbiamo fatto tre doppiette nei tre GP e dunque non poteva andare meglio. Sono sicuro di poter tornare in testa alla classifica del Mondiale».

Terza posizione finale per Sebastian Vettel, che non poteva ottenere qualcosa di meglio in Cina. La sua Ferrari era inferiore alle Mercedes e dunque si deve accontentare di questo suo primo podio del 2019: «Sono contento del podio, avevo cercato di stare con loro ma non ci riuscivamo. Erano troppo veloci fin dalla partenza. Volevo stare dietro alle Mercedes, ma sono stati troppo forti e dunque gli faccio i complimenti. Bella la battaglia con Verstappen, ero sicuro che ci avrebbe provato ma è andata bene. All’inizio ero più veloce di Charles, ma non sono riuscito a staccarmi perché ho avuto qualche bloccaggio. Un peccato che lui non sia riuscito a battere Max. Serve lavorare tanto, non è un grandioso risultato questo».

Corsa delicata per Charles Leclerc a Shanghai, un quinto posto finale che non lo fa sorridere e certamente non è stato contento di dover far passare Vettel all’inizio: «Non mi sono sentito sacrificato. Siamo una squadra e abbiamo provato a fare il migliore lavoro per tutti. Non è andata bene per me purtroppo, ma ci abbiamo provato. Credo di essere rimasto tanto con le stesse gomme per frenare le Mercedes e aiutare Seb, sarebbe stato positivo poi riuscirci. Non è andata bene purtroppo, non è stata la gara per me. La prossima volta spero di fare meglio in qualifica e anche la corsa. Sempre difficile gestire quando due compagni sono vicini, sicuramente ero un po’ frustrato perché poi Seb non era andato via e dunque ho danneggiato un po’ le gomme. Ci sarà una spiegazione. In questo weekend non siamo andati come vorremmo, dobbiamo capire perché e troveremo una soluzione»

 

Matteo Bellan

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore