Home Calcio Ajax, Ten Hag: “Ora la Juve è favorita, saremo più aggressivi!”

Ajax, Ten Hag: “Ora la Juve è favorita, saremo più aggressivi!”

CONDIVIDI
Ten Hag ci crede ancora, la Juve è avvisata!
Ten Hag ci crede ancora, la Juve è avvisata!

Erik Ten Hag ed il suo vice, l’ex Lazio ed Inter Aaron Winter, sono rimasti delusi dal risultato ma hanno comunque buone speranze per il ritorno a Torino tra meno di una settimana e vorrebbero una prestazione come quella di Madrid dove schiantarono il Real di Solari. Ecco le parole del tecnico olandese classe 1970, ex difensore del Twente e allenatore dell‘Utrecht:

EPISODI: “Abbiamo giocato molto bene, avendo tante opportunità con Ziyech, con Van de Beek. E’ stato un peccato prendere il gol al 45esimo da Cristiano Ronaldo: era solo al centro, davanti al portiere, non c’era nessuno in marcatura. Nella ripresa, poi, abbiamo avuto coraggio per vincere.

I DUE BRASILIANI:Neres è stato bravo a sfruttare la sua grande opportunità e subito dopo c’è stata una fase con tante occasioni da rete. Anche Douglas Costa ha avuto un’occasione nel finale”.

SOSTITUZIONI: “Per come giocava la Juventus era meglio un mediano come Ekkelenkamp, lui Può fare anche il difensore. Piuttosto che attaccanti come Huntelaar o Dolberg“.

A TORINO: “Per la prossima settimana siamo positivi. Servirà ancora più aggressività, abbiamo fiducia in vista delle semifinali. Ci servirà un buon risultato al ritorno per passare il turno ma abbiamo il 100% di fiducia per la qualificazione anche se la Juventus sarà favorita per il ritorno”.

Lo stadio di Amsterdam dedicato al numero 14
Lo stadio di Amsterdam dedicato al numero 14

PROPRIO LUI: Ajax-Juventus, Cristiano Ronaldo ai quarti non tradisce mai: segna ancora. VIDEO