Home Calcio Uefa, Milan deferito per non aver rispettato il Fair Play Finanziario.

Uefa, Milan deferito per non aver rispettato il Fair Play Finanziario.

CONDIVIDI
Uefa Milan
La Uefa ha punito i rossoneri.

Il Milan è stato deferito dalla Uefa per non aver raggiunto il pareggio del bilancio per il Fair Play Finanziario.

La Camera di Investigazione dell’Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (CFCB) ha comunicato la decisione di deferire il caso AC Milan alla Camera Arbitrale CFCB poiché non è riuscito a rispettare il requisito di pareggio di bilancio nel periodo di osservazione  nella stagione 2018/19 e riguardante gli esercizi conclusi nel 2016, 2017 e 2018.

La UEFA non rilascerà altri commenti al riguardo fino a una decisione da parte della Camera Arbitrale CFCB.

Il deferimento non riguarda la decisione presa dalla Camera Arbitrale CFCB a dicembre 2018, relativa al periodo di osservazione precedente e inerente agli esercizi conclusi nel 2015, 2016 e 2017. Quest’ultima è attualmente oggetto di appello al TAS”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Con questo comunicato sul proprio sito ufficiale, la Uefa ha stabilito la propria decisione nei confronti dei rossoneri. Nei prossimi giorni verranno divulgate le conseguenze della defezione, non specificate nel documento rilasciato in data odierna.

LEGGI ANCHE: Milan, Gattuso: “Ci giochiamo la stagione in sette partite. Con la Lazio è una finale”.