Home Calcio Champions League, riforma dal 2024: 4 gironi da 8 squadre e qualificazione...

Champions League, riforma dal 2024: 4 gironi da 8 squadre e qualificazione automatica.

CONDIVIDI
Champions League
Champions League, in arrivo una rivoluzione.

La Champions League è pronta a vivere dei cambiamenti dal 2024. 

L’ECA, con a capo il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, sta lavorando ad una riforma per la competizione per club più importante in Europa.

Secondo quanto riportato dall’Equipè, a partire dal 2024 le 32 squadre partecipanti verranno suddivise in 4 gironi da 8 squadre (si giocheranno quindi 14 partite nella fase a gironi).

Al termine delle prima fase le prime 4 di ogni girone, oltre ad accedere agli ottavi di finale, otterranno anche la qualificazione automatica all’edizione successiva.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sul meglio delle notizie di Sport >> CLICCA QUI

Le quinte classificate accederanno alla fase a gironi dell’edizione dell’anno che segue, così come altre due squadre che usciranno vincenti dagli spareggi tra la sesta e la settima di ogni girone.

Le eliminate di questi scontri diretti accederanno in Europa League. Le ottave classificate saranno presenti ai turni preliminari dell’Europa League l’anno successivo.

In questo modo, 24 squadre su 32, pur non classificandosi nel proprio campionato, potrebbero comunque accedere nuovamente all’ edizione della Champions League che seguirà.

LEGGI ANCHE: ESCLUSIVA /Nic Amoruso: “Juve, la Champions è una strega. Chiellini? Era meglio se mancava Ronaldo”.