Quagliarella: “Grazie a Jorginho e Bonucci per i rigori”

Quagliarella esulta nella splendida notte parmense
Quagliarella esulta nella splendida notte parmense

Ecco le parole del bomber della Sampdoria nato a Castellammare di Stabia ed oggi protagonista anche in azzurro con la doppietta del record: Il giocatore più anziano a segnare in Azzurro.

“Ci tengo a ringraziare di cuore sia Jorginho che Bonucci che mi hanno lasciato il primo rigore. E’ stato un gesto bellissimo. Poi quando è stato fischiato anche il secondo mi hanno detto che era mio e potevo ancora provare a trasformarlo”.

“Non giocavo da tanto tempo in nazionale ma io c’ero sempre. Ora sono stato nuovamente convocato dopo tantissimi anni ed eccomi qua”. 

>> Se vuoi rimanere aggiornato su tutte le notizie di Sport >> CLICCA QUI

“Oggi siamo stati bravi fin dai primi minuti ed abbiamo indirizzato la gara come volevamo noi ed il mister Mancini, che ringrazio”.

“Grazie anche al pubblico di Parma che ci è stato vicino e supportato per tutta la partita”.

FABIO DA RECORD: Quagliarella può diventare il marcatore azzurro più anziano di sempre