Roma, Schick: “Addio Monchi inaspettato. Ranieri sta ricompattando l’ambiente”

0
1
Schick ha parlato del momento della Roma
Schick ha parlato del momento della Roma

L’attaccante giallorosso Patrik Schick ha parlato del momento della squadra e dei cambiamenti delle ultime settimane

È un momento di grandi cambiamenti in casa Roma, con l’avvicendamento in panchina tra Di Francesco e Ranieri e le dimissioni di Monchi, tornato poi al Siviglia.

Dal ritiro della Repubblica Ceca, Patrik Schick ha detto la sua sulle suddette tematiche, in primis sull’ex direttore sportivo: “Siamo rimasti stupiti dall’addio di Monchi, lui ci difendeva nei momenti difficili. Siamo dispiaciuti di questa sua decisione. È sempre stato onesto con noi e ci parlava con schiettezza”.

Su Ranieri: “Sta cercando di creare un ambiente positivo attorno a noi e ci sta riuscendo. È un bravo tecnico e sta riuscendo nel suo primo compito, ovvero ricompattare l’ambiente e darci fiducia. Sono contento per quello che ha detto su di me in conferenza stampa, io l’ho ripagato con un gol contro l’Empoli. Peccato per la sconfitta contro la Spal“.

Se vuoi rimanere aggiornato su tutte le notizie di calcio—>CLICCA QUI

Schick: “Eliminazione con il Porto come quella con il Liverpool. Siamo stati penalizzati”

Schick è poi tornato anche sulla partita con il Porto, costata l’esclusione dalla Champions League: “Volevamo passare, anche perché giocavamo contro un avversario alla portata come il Porto. Sono molto dispiaciuto. Sono cambiate molte cose dopo quella partita”.

Roma penalizzata contro i lusitani: “È stata un’eliminazione uguale a quella della passata stagione contro il Liverpool, quando non ci hanno fischiato due calci di rigore. Mi dispiace per come è andata, ma devo anche ammettere che il Porto ha giocato bene. Noi invece non siamo riusciti a mettere in campo la giusta qualità nella gara di ritorno e i nostri avversari hanno giocato meglio. Al tempo stesso ancora ci chiediamo perché l’arbitro non è andato a guardare la Var, dopo il fallo su di me”.

LEGGI ANCHE Roma, rumors di mercato in uscita durante la sosta