Home Calcio L’ex portiere Matteo Sereni si sfoga: “Lippi mi ha rovinato la carriera!”

L’ex portiere Matteo Sereni si sfoga: “Lippi mi ha rovinato la carriera!”

CONDIVIDI
Sereni ai tempi del Torino
Sereni ai tempi del Torino

Matteo Sereni è nato a Parma nel 1975 ed è figlio di Giorgio Sereni, ex difensore di Reggiana, Palermo e Padova negli anni sessanta.

Sereni è stato “chiuso” da Peruzzi anche nel suo periodo alla Lazio e nel suo curriculum è presente anche l’esperienza inglese con la maglia dell’Ipswich Town nella stagione 2001/02.

Ecco le sue parole rilasciate a Sky che faranno sicuramente discutere:

“Nel 1999 dopo la serie A ad Empoli mi venne prospettato un triplice trasferimento: Roma, Juventus ed Inter. Con i primi era fatta: offrivano 31 miliardi alla Samp mentre alla Juve avevano pensato a me per il dopo Peruzzi e all’Inter per il dopo Pagliuca.

D’accordo con il mio agente, scegliemmo i nerazzurri: 5 anni e un contratto faraonico che avevo già pre-firmato, saltò tutto all’ultimo e persi quel treno.

Il motivo? Lo decise Lippi: voleva Peruzzi e fece di tutto per farlo arrivare a Milano. Mi arrabbiai molto, al punto che quell’anno durante una riunione tra capitani e allenatori lui venne da me a chiedermi se ce l’avessi con lui. La mia risposta? ‘, mi hai rovinato la carriera’. Glielo dissi in faccia“.

Sereni con la maglia dell'Ipswich Town
Sereni con la maglia dell’Ipswich Town

MERCATO PREMIER: Calciomercato Atletico, maxi offerta di Guardiola per Saúl Ñíguez. Trema il cholo Simeone!

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore