Euro 2020, qualificazioni al via il 21 marzo: in campo Belgio e Croazia

Qualificazioni Euro 2020: partite del 21 marzo

Si parte. Prendono il via le qualificazioni in vista dei prossimi Europei 2020, che avranno ben 12 paesi ospitanti.

Prima giornata che già darà importanti indicazioni su quali saranno le squadre favorite per il passaggio del turno. Facciamo un rapido riepilogo. Ci sono 10 gironi, cinque di questi composti da 5 squadre, gli altri cinque da 6 squadre. Ad accedere al tabellone principale di Euro 2020 saranno le prime due di ogni girone, più le successive quattro squadre ammesse dopo i playoff.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport >> CLICCA QUI

In questo primo round che si giocherà giovedì 21 marzo sono in calendario dieci partite, ma quali saranno le sfide da seguire con maggiore attenzione? In campo vedremo il Belgio, chiamato subito ad un impegno sì alla portata ma comunque complicato contro la Russia. Tra le big del calcio europeo in campo pure la Croazia, che gioca in casa contro un avversario modesto come l’Azerbaigian.

Tanta curiosità per vedere all’opera pure l’Olanda. Gli orange, proprio come l’Italia, hanno fallito l’accesso agli ultimi mondiali e ora faranno di tutto per essere protagonisti ai prossimi Europei.

Le partite in calendario il 21 marzo
Kazakistan-Scozia
Cipro-San Marino
Austria-Polonia
Belgio-Russia
Croazia-Azerbaigian
Irlanda del Nord-Estonia
Israele-Slovenia
Macedonia-Lettonia
Olanda-Bielorussia
Slovacchia-Ungheria

LEGGI ANCHE Italia-Finlandia, ecco chi è l’arbitro