Champions League, Juventus, la gioia social dei giocatori bianconeri.

Juventus social giocatori Cristiano Ronaldo
Miralem Pjanic e Cristiano Ronaldo nella notte magica di Torino.

Champions League, i calciatori della Juventus condividono sui social la gioia dell’impresa contro l’Atletico Madrid. 

Al termine della partita dell’Allianz Stadium, i calciatori bianconeri hanno postato su Instagram una foto che rappresentasse l’epica vittoria in rimonta contro i colchoneros che è valsa il passaggio per i quarti di finale di Champions League.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

View this post on Instagram

Uno per tutti e tutti per uno #finoallafine

A post shared by Cristiano Ronaldo (@cristiano) on

Cristiano Ronaldo ha usato il motto: “Uno per tutti e tutti per uno” per rappresentare l’impresa.

“Credi in ciò che vuoi, ma stasera credi in Cristiano Ronaldo”, queste le parole di Miralem Pjanic immortalato in un abbraccio con il portoghese.

“JUVENTADA” con un gioco di parole Joao Cancelo dedica una foto alla “Remuntada”, la rimonta, dei bianconeri, ringraziando per il supporto.

“Scusate si ci chiamiamo JUVENTUS”. Le parole di Leonardo Bonucci.

Giorgio Chiellini ha festeggiato anche le cinquecento presenze con la Juventus: “Una partita semplicemente epica. Il miglior modo possibile per festeggiare le 500 con questa maglia”.

Anche Federico Bernardeschi, uno dei protagonisti della serata ha condiviso la sua gioia: “CHE RIMONTA!!! Grazie a tutti!”.

Tra i tanti attuali giocatori della Juventus, non sono mancate le parole di alcuni ex, primo tra tutti Gianluigi Buffon.

“Complimenti a tutti! Un’impresa simile è qualcosa di straordinario e commovente Godetevela fino in fondo.
P.s. grande mister Allegri!!”

“Te l’avevo detto frate, sei un fenomeno” Ha commentato Benatia sotto il post di Cristiano Ronaldo.

Mentre Claudio Marchisio ha condiviso i suoi apprezzamenti per Federico Bernardeschi: “Sei stato determinante amico mio. Bravo, bravo, bravo, continua così.

Una notte di festa, un’impresa storica che ha unito tutto il popolo juventino.

LEGGI ANCHE: Champions League, Juventus, la stampa spagnola incorona re Cristiano Ronaldo.