Inter: tutti i dirigenti ad Appiano, ma nessun incontro con Icardi

Icardi Inter Argentina Nazionale
Mauro Icardi in un tormentone mediatico.

L’argentino continua il programma di recupero. Prima del match di Europa League possibile nuovo summit

Il caso Icardi continua a tenere banco in casa Inter. Secondo quanto riportato da Sky Sport, ad Appiano Gentile sono presenti tutti i maggiori esponenti del club nerazzurro, ovvero i direttore sportivo Piero Ausilio, l’amministratore delegato Giuseppe Marotta e il direttore generale Giovanni Gardini.

Nonostante la folta rappresentanza societaria, almeno per oggi non ci saranno incontri “chiarificatori” con l’attaccante argentino. Il numero nove sta continuando il suo percorso di fisioterapia e al momento tutto tace per quanto concerne il suo ritorno in campo.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Icardi: possibile incontro prima dell’Eintracht Francoforte

A questo punto la soluzione più probabile è che l’Inter e Icardi si rivedano prima del delicatissimo match di giovedì contro l’Eintracht Francoforte.

Il giocatore verrà sottoposto ad un nuovo controllo al ginocchio destro che, dopo il primo ciclo di terapie, dovrebbe dare risposte positive. A quel punto sarà Icardi a dare il suo benestare o meno per il suo graduale ritorno in campo.

L’Europa League è ormai un obiettivo fondamentale per tentare di alzare un trofeo dopo otto anni di digiuno. Mister Spalletti lo sa bene e per questo spera che si trovi una soluzione a questa vicenda che si stra protraendo da troppo tempo.

LEGGI ANCHE Caso Icardi, Cassano attacca Wanda Nara: “E’ tutta colpa sua. Infortunio? Una sceneggiata da ventenni”.