Home Calcio Totthenam, dall’Inghilterra arriva l’allarme: “Kane andrà via a fine stagione”.

Totthenam, dall’Inghilterra arriva l’allarme: “Kane andrà via a fine stagione”.

CONDIVIDI
Kane Tottenham
Harrt Kane potrebbe lasciare gli Spurs.

Tottenham, Kane vicino all’addio. 

Harry Kane potrebbe lasciare gli Spurs in caso di mancata vittoria di un trofeo e la decisione avrebbe lasciato i suoi compagni di squadra estremamente preoccupati.

Il Telegraph riporta di diversi malumori provenienti dallo spogliatoio del club londinese, con l’attaccante inglese primo della lista.

Al termine della sconfitta contro il Chelsea di Premier League, che ha allontanato di 9 punti il Liverpool capolista, il calciatore è  rientrato dal campo arrabbiato e deluso.

Le speranze degli Spurs di vincere un trofeo in questa stagione sono ridotte alla sola Champions League, dato il possibile passaggio ai quarti dopo il 3-0 d’andata sul Borussia Dortmund.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Il venticinquenne, arrivato al Tottenham nella stagione 2012-2013, non ha mai alzato un trofeo con la squadra, non tenendo conto di quelli individuali come capocannoniere del campionato.

Il presidente Daniel Levy difficilmente potrebbe far partire “l’uragano” al termine di questa stagione. Con i suoi 161 goal in 246 presenze, però, l’attaccante risulterebbe uno dei giocatori più desiderati sul mercato.

Il Real Madrid resta vigile e pronto a diversi tentativi d’acquisto anche per il prossimo anno, in caso di fallimento durante la finestra di mercato estiva.

Il numero 10 degli Spurs, alla soglia dei 26 anni, avrebbe imposto un ultimatum alla società, che coinciderebbe con il termine della prossima stagione. In caso di ennesimo fallimento, sarebbe addio.

Il proseguo dei mesi scioglierà numerosi nodi legati a Kane, ma anche ad altri due pezzi da novanta del club: Eriksen e l’allenatore Mauricio Pochettino, entrambi nel mirino dei Blancos.

LEGGI ANCHE: Tottenham, sentenza Ibrahimovic: “Kane diventerà un campione quando se ne andrà”.