Napoli, Ancelotti: “Possiamo vincere. Potrei chiudere la carriera qui. Icardi? Fortissimo”

Ancelotti Napoli conferenza vigilia MilanCarlo Ancelotti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di NapoliJuventus. Il tecnico azzurro ha toccato vari argomenti, partendo ovviamente dalla super sfida di domani.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

LA PARTITA – “Una partita di campionato importante, contro la squadra più forte, niente di più, ma con voglia ed ambizione per giocare al meglio e vincere e dimostrare di poter essere competitivi anche contro una squadra molto forte”.

RONALDO – “Ho piacere di vederlo, poi se gioca è un problema in più per noi, ma è giusto confrontarsi col meglio”.

PENSIONE A NAPOLI – “Posso considerare di chiudere la carriera qui, ma è un discorso a lungo termine, non penso di finire… io mi trovo molto bene qui, lo stesso il club, quando c’è sintonia si può continuare e non mettere un limite”.

SAN PAOLO –  “Sicuramente ci aiuterà, la vigilia è stata tranquilla, anche se c’è un’atmosfera speciale nei giocatori. Giochiamo con i primi della classe e ci teniamo a fare bella figura, ma non solo quello, siamo nelle condizioni di poter vincere”.

SCUDETTO – “Non possiamo fare tanti discorsi, vincere ci permetterebbe di restare in lotta. Altri risultati ci indirizza il pensiero altrove. E’ importante anche per l’autostima e poi vincere… mi piacerebbe avere la conferma di quello che abbiamo fatto vedere contro squadre inferiori”.

ICARDI –  “E’ un attaccante fortissimo dell’Inter, posso vare una valutazione generica di un grande attaccante. Ma credo sia dell’Inter (ride, ndr)”.

LEGGI ANCHE – Chelsea, il Mirror rivela: “Il cambio Kepa-Caballero era programmato, ecco la verità”