Home ALTRI SPORT RUGBY Rugby, ecco i 35 azzurri convocati per preparare le ultime due sfide...

Rugby, ecco i 35 azzurri convocati per preparare le ultime due sfide con Inghilterra e Francia nel Six Nations 2019

CONDIVIDI
Italia_Rugby_Conor_OShea
Italia_Rugby_Conor_OShea

Il ct dell’Italrugby, Conor O’Shea ha ufficializzato la lista dei 35 giocatori che prenderanno parte al raduno di Roma da domenica 3 marzo in preparazione delle ultime due gare del Sei Nazioni 2019. Giocheremo rispettivamente contro l’Inghilterra a Twickenham sabato 9 marzo alle 17.45 italiane e sabato 16 marzo contro la Francia allo Stadio Olimpico.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport >> CLICCA QUI

Confermata l’ossatura del gruppo che ha preso parte alla preparazione delle partite contro Scozia, Galles e Irlanda. Convocato Sergio Parisse: il capitano azzurro ha recuperato  dall’infortunio occorsogli con lo Stade Francais e sarà a disposizione in vista della conclusione del Torneo. Si rivede nella rosa azzurra Jake Polledri: la terza linea in forza al Gloucester, assente nell’ultimo test Match di Novembre contro gli All Blacks, ha saltato per infortunio anche le prime tre partite del Sei Nazioni 2019.

Ritorno anche per Oliviero Fabiani, assente da Novembre, Giulio Bisegni e gli esordienti Marco Riccioni e Callum Braley, al momento gli unici due giocatori della rosa a non essere scesi in campo con la maglia dell’Italia.

“Abbiamo convocato 35 giocatori per avere un ampio raggio di scelta in vista delle ultime due partite del Sei Nazioni . Per il match contro l’Inghilterra partiremo con 26 giocatori, mentre a Roma per il match contro la Francia avremo a disposizione 31 atleti”  ha commentato il CT Conor O’Shea.

LEGGI ANCHE –  Rugby, Sei Nazioni: buona Italia ma non basta. Vince l’Irlanda 26 a 16. O’Shea “C’è rammarico”. VIDEO