Home BASKET NBA, George decisivo alla sirena. Gallinari trascina i Clippers. Belinelli crolla con...

NBA, George decisivo alla sirena. Gallinari trascina i Clippers. Belinelli crolla con i Raptors.

CONDIVIDI
NBA
Paul George MVP nella notte.

NBA, Paul George letale all’ultimo secondo. Trionfano Clippers e Spurs. 

Nella notte sono 9 gli incontri, con Danilo Gallinari che trionfa con i suoi Los Angeles Clippers contro i Memphis Grizzlies. 112-106 il risultato finale con il “Gallo” che mette a referto 23 punti ed 8 rimbalzi. Il migliore dei padroni di casa è però Montrezl Harell che chiude con 30 punti.

Crolla invece Marco Belinelli con i suoi Toronto Raptors. Nonostante l’azzurro metta a segno 21 punti e 6 rimbalzi, la sconfitta è inevitabile. I San Antonio Spurs si impongono per 120-117 con il solito Kawhi Leonard che mette a referto 25 punti e 6 rimbalzi.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Gara incredibile tra Oklahoma City Thunder e Utah Jazz. I padroni di casa la spuntano per 148-147 con il punto decisivo alla sirena di Paul George, MVP con 45 punti e 9 assist. Partita monstre anche di Rusell Westbrook che va vicino ad una tripla doppia da 43 punti, 15 rimbalzi e 8 assist. A Utah non bastano non bastano i 38 punti di Donovan Mitchell e la doppia doppia da 26 punti e 16 rimbalzi di Rudy Gobert.

Questo l’elenco completo dei risultati:

Charlotte Hornets – Washington Wizards 123-110
Indiana Pacers – New Orleans Pelicans 126-111
Orlando Magic – Chicago Bulls 109-110
Toronto Raptors – San Antonio Spurs 120-117
Atlanta Hawks – Detroit Pistons 122-125
New York Knicks – Minnesota Timberwolves 104-115
Memphis Grizzlies – Los Angeles Clippers 106-112
Dallas Mavericks – Denver Nuggets 104-114
Oklahoma City Thunder – Utah Jazz 148-147 d.t.s

LEGGI ANCHE: NBA, Steph Curry trascina Golden State. Vincono Lakers e Bucks.