Monchi: l’Arsenal è pronto a pagare la clausola rescissoria per portarlo a Londra

0
1
Monchi tensione con i tifosi della Roma
Monchi
Monchi potrebbe andare all’Arsenal

In Inghilterra l’attuale direttore sportivo romanista Monchi ritroverebbe Unai Emery con cui ha condiviso molti successi ai tempi del Siviglia

Monchi potrebbe lasciare la Roma e il calcio italiano al termine della stagione. Secondo il quotidiano spagnolo AS, il dirigente andaluso sarebbe in procinto di andare all’Arsenal. Il club londinese è disposto a pagare la clausola rescissoria di 1,1 milioni di euro per portarlo Oltremanica.

In questo modo tornerebbe a lavorare a stretto contatto con Unai Emery, tecnico con cui ha costruito le annate ricche di successi a Siviglia. Inoltre i Gunners consegnerebbero a Monchi un budget di 50 milioni di euro da investire nel prossimo mercato estivo.

Altri proventi dovrebbero arrivare dalla cessione di Mesut Ozil, giunto ormai al capolinea della sua avventura londinese. Un tesoretto che con l’esperienza e l’intuito dell’attuale ds della Roma potrebbe essere utilissimo per rinforzare in maniera consistente la rosa.

L’altro profilo che si sta valutando all’ombra del Big Ben è quello di Marc Overmas, ma il connubio vincente Monchi-Emery, avvantaggia e non poco la candidatura dell’iberico.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Monchi stanco del progetto della Roma

Ad agevolare il tutto, c’è anche la voglia di cambiare aria di Monchi. A Roma non si è mai completamente ambientato, anche a causa dei continui cambiamenti di umore della piazza.

Inoltre il suo modus operandi non sembra sposarsi a pieno con la Serie A, mentre in altri paesi con meno tatticismi può avere sicuramente più efficacia.

LEGGI ANCHE Calciomercato PSG, l’Arsenal fissa il prezzo di Guendouzi: 60 milioni!