Home BASKET NBA, cadono i Thunder nonostante un super Westbrook. Trionfo per Orlando e...

NBA, cadono i Thunder nonostante un super Westbrook. Trionfo per Orlando e Knicks.

CONDIVIDI
NBA
Russell Westbrook da record.

NBA, vincono i Pelicans. Sconfitta per Hornets e Hawks. 

Nella notte che precede l’All Star Game, solo 3 le gare in programma.

Gli Oklahoma City Thunder perdono in trasferta contro i New Orleans Pelicans per 131-122. Agli ospiti non basta l’undicesima tripla doppia consecutiva di Russell Westbrook (44 punti, 14 rimbalzi e 11 assist) per portare a casa la vittoria. Per i padroni di casa, senza Anthony Davis nel secondo tempo, costretto alla panchina per un infortunio, ci pensano Julius Randle con 33 punti ed 11 rimbalzi e Jrue Holiday con 32 punti a chiudere la pratica in serata.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Trionfo senza problemi per gli Orlando Magic che superano gli Charlotte Hornets per 127-89. Gara messa in cassaforte già dopo il primo tempo quando la squadra di casa comanda di 36 punti. Miglior realizzatore, Terence Ross, che mette a referto 21 punti. Degna di nota anche la doppia doppia di Nikola Vucevic da 17 punti e 11 rimbalzi.

Tornano alla vittoria dopo numerose settimane i New York Knicks. I fanalini di coda della Eastern Conference trionfano per 106-91 sugli Atlanta Hawks, grazie ai 19 punti e 7 assist di Dennis Smith Jr. Agli ospiti non bastano i 21 punti di Dewayne Dedmon e la doppia doppia da 16 punti e 11 assist di Trae Young.

LEGGI ANCHE: NBA, i Pacers crollano con i Bucks. Sconfitta anche per Warriors e Rockets.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore