Home Formula 1 Formula 1, ecco la Racing Point 2019 di Perez e Stroll

Formula 1, ecco la Racing Point 2019 di Perez e Stroll

CONDIVIDI

Racing Point F1 Formula1 2019

Formula 1 2019: presentata la nuova monoposto Racing Point.

Continuano le presentazioni delle vetture per il campionato di Formula 1 2019. Oggi ha esordito la Mercedes, poi è toccato alla Red Bull e infine è stata l’ora della Racing Point.

L’ex Force India si presenta ancora con la livrea prevalentemente rosa, vista la permanenza dello sponsor BWT. Altri dettagli della monoposto sono fucsia, blu, neri e bianchi. Ci si aspettava qualcosa di diverso, dato che la scuderia nel corso del 2018 aveva cambiato proprietà. Ma così non è stato. Il patron Lawrence Stroll non ha voluto dare un netto segnale di rottura col passato, nonostante l’accordo con il nuovo title sponsor SportPesa. Si tratta di una società che si occupa di scommesse sportive e soprattutto ad essa si deve il colore blu presente sulla macchina.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport >> CLICCA QUI

La nuova Racing Point è stata svelata a Toronto, in presenza dei piloti Sergio Perez e Lance Stroll. Il messicano ha già trascorso cinque stagioni con la scuderia con sede a Silverstone. E’ pronto alla sesta, con la speranza di migliorare l’ottavo posto finale del 2018. Il suo compagno rappresenta una new-entry nel box, dato che proviene dalla Williams ed è figlio del proprietario. Il giovane canadese quest’anno avrà una monoposto più competitiva, sempre motorizzata Mercedes, e potrà far vedere il proprio valore.

Perez oggi in Canada si è mostrato fiducioso per il prossimo campionato di F1 2019: «Sono davvero entusiasta di stare con questa squadra ed iniziare una nuova era. Abbiamo stabilità e una forte leadership al vertice, il che è importante perché significa che posso semplicemente concentrarmi sulla guida e le prestazioni. Credo in questa squadra e penso che possiamo ottenere grandi risultati insieme».

Anche Stroll è entusiasta di iniziare la nuova avventura in Racing Point, che partirà il 18 febbraio con il primo test di Formula 1 del 2019 a Barcellona: «Abbiamo tante potenzialità in questa squadra e c’è tanto entusiasmo. Ho sempre un obiettivo elevato, quindi voglio che siamo competitivi sin dall’inizio. È troppo presto per sapere come andrà il confronto con le altre squadre, ma penso che dovremmo lottare per i punti in ogni gara. Il mio obiettivo è tornare sul podio anche nel 2019. Ho visto cosa ha ottenuto questo team in passato ed è un vero onore per le persone coinvolte. Non vedo l’ora di fare la nostra storia».

Matteo Bellan

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore