Home Calcio Real Madrid, Solari: “La squadra è coesa, domani gara importante”

Real Madrid, Solari: “La squadra è coesa, domani gara importante”

CONDIVIDI
Solari
Solari parla alla stampa in vista del match di Champions

Solari ha parlato prima della partita di Champions contro l’Ajax, il match si giocherà domani alle ore 21.00.

Solari, allenatore del Real Madrid, ha parlato alla stampa prima del match di Champions League contro l’Ajax, che andrà in scena domani alle 21.00 nella Johan Cruyff Arena di Amsterdam. Il tecnico dei Blancos ha parlato della squadra e dei suoi singoli, ad esempio, su Ramos ha detto: “È una persona meravigliosa, tremendamente competitiva, che si è battuto su più fronti. Il suo carattere rispecchia molto la filosofia del Real, speriamo di potercelo godere il più possibile”.

In seguito, quando gli chiedono se giocherà Reguiòn o Marcelo, Solari precisa: “C’è ancora un allenamento, domani vedremo. Marcelo ha già riacquistato fiducia, si sta allenando molto bene”. Parole al miele per i giocatori più rappresentativi, ma appena la conversazione si sposta sulla stima che il club riversa nei confronti del tecnico, Solari diventa schivo: “Il calcio è strano. Un giorno sei amato, quello dopo non si sa. Domani è un match importante e c’è grande coesione. Come è giusto che sia”.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie sportive >> CLICCA QUI

Il tecnico, in seguito, ha detto la sua sul momento non facile dell’Ajax: “Non penso che stiano attraversando un brutto periodo, hanno buoni giocatori, sapranno reagire alla flessione. Sono piuttosto affiatati”. Solari conclude parlando di Pintus e dell’impatto che ha avuto a Madrid: “Il merito dei risultati appartiene ai giocatori, ma avere dei preparatori all’altezza rende tutto più facile e alla portata. Le prestazioni assumono un’altra prospettiva, se c’è una cura capillare e adeguata”.