Home BASKET NBA, i Lakers battono sulla sirena i Celtics. Crollano Clippers e Spurs.

NBA, i Lakers battono sulla sirena i Celtics. Crollano Clippers e Spurs.

CONDIVIDI
NBA
Rajon Rondo decisivo sul finale di gara.

NBA, Rondo sulla sirena trova la vittoria dei Lakers. Trionfo anche per Pacers e Portland. 

Nella notte che ha visto disputarsi 6 incontri, la sfida più entusiasmante è stata quella tra  i Boston Celtics ed i Los Angeles Lakers.

A pochi secondi dalla fine della gara, Kyrie Irving aveva portato i padroni di casa in vantaggio, ma sul suono della sirena, l’ex della partita, Rajon Rondo, si trasforma nell’eroe della notte, trovando il colpo del definitivo 128-129. Fondamentale la prestazione di LeBron James che mette a segno una tripla doppia da 28 punti, 12 rimbalzi e 12 assist che si uniscono ai 17 punti e 10 assist proprio di Rondo ed ai 25 di Kuzma. Alla squadra di casa non bastano i 24 punti di Irving.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Ritorno amaro in campo per Danilo Gallinari dopo l’infortunio alla schiena. Il giocatore italiano in quasi 20 minuti mette a segno 12 punti e trova 5 rimbalzi e 2 assist, ma non basta per evitare la pesante sconfitta per 116-92 in casa degli Indiana Pacers. Quarta vittoria consecutiva per i padroni di casa che trovano i 29 punti di Bojan Bogdanovic, in forma smagliante.

Perde anche Marco Belinelli con i suoi San Antonio Spurs che crollano in casa dei Portland Trail Blazers per 127-118. L’italiano mette a referto 8 punti e 5 rimbalzi in meno di mezz’ora di partita, ma ciò non basta per arrestare la potenza dei padroni di casa e di CJ McCollum che chiude con 30 punti e 9 rimbalzi.

Questo l’elenco completo dei risultati:

Indiana Pacers – Los Angeles Clippers 116-92
Orlando Magic – Minnesota Timberwolves 122-112
Atlanta Hawks – Toronto Raptors 101-119
Boston Celtics – Los Angeles Lakers 128-129
Oklahoma City Thunder – Memphis Grizzlies 117-95
Portland Trail Blazers – San Antonio Spurs 127-118

LEGGI ANCHE: NBA, Doncic è da record. Vincono Bucks e Rockets.