Home MotoGP MotoGP, test Sepang: classifica Day-3. Dominio Ducati, 10° Rossi

MotoGP, test Sepang: classifica Day-3. Dominio Ducati, 10° Rossi

CONDIVIDI
Petrucci Ducati Test MotoGP 2019 Sepang
Danilo Petrucci (©Getty Images)

MotoGP 2019, test Sepang: tempi e classifica Day-3. Ducati vola, Rossi 10°.

E’ andato in archivio il terzo e ultimo giorno di test MotoGP 2019 in Malesia. Dopo la pausa invernale, sono tornati al lavoro per prepararsi in vista dell’inizio del campionato. Tanto movimento nei box e sulla pista di Sepang. Molte soluzioni da provare e numerosi giri da effettuare per capire il livello delle nuove moto.

Questa terza giornata conclusiva è stata caratterizzata da un dominio Ducati, che ha piazzato quattro piloti nelle prime quattro posizioni. Il miglior tempo è stato siglato da Danilo Petrucci in 1’58″239, nuovo record del tracciato malese. Pure una caduta per lui. Ma Petrux non è stato l’unico ad andare sotto il precedente primato di Jorge Lorenzo. Anche i suoi colleghi ducatisti dietro di lui. Innanzitutto il sorprendente Francesco Bagnaia, che con la Desmosedici GP18 del team clienti Alma Pramac ha concluso al secondo posto con soli 63 millesimi di distacco dal leader. Terza piazza per il suo compagno Jack Miller (+0″127), che però guida la moto versione 2019. Quarto Andrea Dovizioso (+0″299), che ha proseguito anche oggi il suo lavoro di affinamento su alcuni dettagli. In Ducati abbiamo visto anche una nuova carena con innovative soluzioni di aerodinamica, ambito nel quale a Borgo Panigale sono davanti a tutti.

Quinto tempo per Maverick Vinales (+0″405), leader nella giornata di ieri e che oggi ha avuto modo di testare una nuova carenatura sulla sua Yamaha M1. Lo spagnolo ha terminato il test MotoGP 2019 a Sepang con buone risposte dalla nuova moto di Iwata. C’è fiducia per il futuro. La sorpresa odierna è rappresentata dal settimo tempo di Aleix Espargarò su Aprilia, ha preceduto la Honda di Cal Crutchlow. Buon ottavo posto per Franco Morbidelli (+0″902) sulla Yamaha del team Petronas. Seguono Takaaki Nakagami e Valentino Rossi. Il Dottore oggi non ha impressionato come best lap, però ha percorso tanti giri (62) per conoscere meglio le reazioni della sua moto con gomme usate. Era uno dei problemi maggiori del recente passato e si è lavorato molto su questo.

Appena fuori dalla top 10 c’è Marc Marquez, ancora alle prese con dolore alla spalla sinistra. Il campione del mondo in carica MotoGP ha percorso 39 tornate. Non può guidare come vorrebbe, ma nel prossimo test in Qatar dovrebbe stare molto meglio. Inoltre, a Losail, ci sarà anche il compagno Jorge Lorenzo ad aiutare il lavoro di sviluppo della Honda del team Repsol. Dodicesima posizione per Alex Rins su Suzuki, concentrato più sul ritmo gara che sul giro secco. Non ha girato Andrea Iannone, alle prese con alcuni guai di salute. Un peccato, perché Aprilia avrebbe avuto bisogno dei suoi feedback.

MotoGP Test Sepang Classifica

 

Matteo Bellan