Inter, Mourinho potrebbe tornare. I primi contatti tra Jorge Mendes ed i nerazzurri.

Mourinho Inter
Josè Mourinho potrebbe tornare in nerazzurro.

Inter, Mourinho ed un ritorno in nerazzurro. Primi accordi tra l’agente Mendes e la società interista. 

Secondo quanto riportato da un’indiscrezione del quotidiano Libero, il tecnico portoghese potrebbe diventare il nuovo allenatore dell’Inter per la prossima stagione.

Nel corso di questi giorni sono state numerose le voci susseguitesi sul futuro di Spalletti ed un suo possibile sostituto. La prima circolata è quella che vedrebbe Antonio Conte come prescelto per il prossimo anno. L’ingaggio del tecnico ex Juventus è molto alto e questo ha momentaneamente frenato la società.

Il secondo nome apparso è quello di Esteban Cambiasso, l’ex giocatore potrebbe essere un traghettatore fino al termine del campionato, in caso di ulteriori sconfitte dell’attuale allenatore toscano.

Oggi è stata riportato un possibile interesse da parte di Josè Mourinho nel tornare ad allenare la squadra che ha condotto alla vittoria del triplete nel 2010.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Il suo procuratore, Jorge Mendes, lo stesso di Cristiano Ronaldo, avrebbe contattato la dirigenza interista per cercare i primi accordi tra le parti.

In passato il cinquantaseienne ha sempre ammesso di non gradire i ritorni in squadre già allenate , ma in una circostanza questo è avvenuto. Dopo l’esperienza dal 2004 al 2007 al Chelsea, il portoghese è ritornato nel 2013 ed è rimasto per due anni alla guida dei blues.

Ipotesi dunque da non escludere totalmente nonostante la difficoltà nella realizzazione. Di fondamentale importanza saranno i prossimi risultati in campionato della squadra ed i possibili colpi sul mercato in estate.

LEGGI ANCHE: Juventus, Ronaldo, primo compleanno bianconero. Il fuoriclasse compie 34 anni, ma… VIDEO