Home Calcio Udinese, Nicola: “Contro la Sampdoria dobbiamo essere squadra vera”

Udinese, Nicola: “Contro la Sampdoria dobbiamo essere squadra vera”

CONDIVIDI
Davide Nicola
Davide Nicola parla alla vigilia del match contro la Sampdoria

L’allenatore dell’Udinese parla alla vigilia del match contro la Sampdoria: “Dobbiamo dimostrare la nostra crescita”.

“L’Udinese sta cominciando a essere una squadra vera. E domani, contro la Sampdoria, sarà importante “vivere la partita e dimostrare ancora una crescita”. È una dimostrazione di carattere quella che chiede Nicola, a gran voce, ai suoi giocatori. Il tecnico, da quando è arrivato in Friuli, sta cominciando a raccogliere i frutti del suo lavoro e vuole che questa positività non si disperda. 

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie sportive >> CLICCA QUI

Nicola, alla vigilia dell’anticipo di domani a Marassi, prosegue: “La squadra cerca di non disunirsi mai, sa quello che deve fare. Non faccio fatica a vedere che è un’altra squadra, diversa, rispetto a quando sono arrivato. Basti vedere la partita con il Cagliari rispetto a quella con la Roma”. L’allenatore bianconero, poi, prova a delineare un’analisi del gioco blucerchiato: “Sono tre anni che giocano insieme, amano verticalizzare e fare triangolazioni. È una squadra strutturata per competere per altri obiettivi, dovremo mostrare la nostra crescita dal punto nel gioco”. In conclusione, c’è spazio anche per qualche autocritica: “Con il Parma – ha ricordato Nicola – abbiamo perso perché non siamo stati abili in due situazioni che conoscevamo, ma non avevamo mai preso un gol in ripartenza su calcio d’angolo. Si è trattato di una lettura errata”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore