Home Formula 1 Formula 1, Hamilton: “Voglio il titolo e un campionato spettacolare”

Formula 1, Hamilton: “Voglio il titolo e un campionato spettacolare”

CONDIVIDI

hamilton lewis f1 formula1

Formula 1, Hamilton vuole nuove vittorie e un campionato più competitivo.

Lewis Hamilton ha raggiunto un importante traguardo nel 2018: ha raggiunto Juan Manuel Fangio a quota cinque titoli in Formula 1. Adesso davanti c’è solamente Michael Schumacher, che di mondiali ne ha vinti sette.

Nel 2019 il 34enne pilota della Mercedes cercherà di conquistare un altro titolo, ovviamente. Partirà anche quest’anno come favorito, non c’è dubbio. La concorrenza, in particolare quella di Sebastian Vettel con la Ferrari, cercherà di ostacolarlo e lui ne è consapevole. Probabilmente servirà elevare ancora di più il proprio livello per vincere stavolta.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport >> CLICCA QUI

Hamilton è pronto ad affrontare il campionato di F1 2019 con le motivazioni di sempre: «Le nuove regole aerodinamiche renderanno il controllo della vettura più nervoso e difficile per i piloti – riporta il quotidiano Marca -. E’ una sfida che sarà interessante. Ci chiamiamo Mercedes e vinciamo vinto dal 2014, non possiamo aspettarci altro che continuare la nostra striscia. La squadra vuole anche un nuovo titolo e molte vittorie se possibile».

Il cinque volte campione del mondo non nasconde le proprie ambizioni e quelle della scuderia di Stoccarda. Tuttavia, è consapevole che ci sarà della concorrenza da non sottovalutare: «La Ferrari è lì, Red Bull e Honda stanno acquistando slancio, la Renault ha anche Ricciardo ora. Tutto questo promette spettacolo. Ciò fa sì che le vittorie siano più belle. Spero davvero di ottenere nuove vittorie nel 2019, di avere un nuovo titolo, ma voglio soprattutto un campionato bellissimo e una buona competizione per i tifosi».

In questi anni nessuno è riuscito a contrastare fino alla fine il dominio Mercedes. La Ferrari con Vettel ci ha provato, senza però riuscirci. In particolare nel 2018, anno nel quale il tedesco è stato anche in vetta alla classifica mondiale e sembrava potercela fare a vincere il titolo. Vedremo se il 2019 porterà un epilogo differente.

 

Matteo Bellan

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore