8.1 C
Milano
venerdì, 18 gennaio, 2019
Home Editoriali Calciomercato, i tormenti delle punte. Da Icardi a Higuain, passando per ...

Calciomercato, i tormenti delle punte. Da Icardi a Higuain, passando per Morata. E Neymar?

CONDIVIDI
Higuain Milan
Higuain Milan

La sessione invernale del calciomercato sta mettendo in evidenza i mal di pancia di Icardi, Higuain, Morata e Neymar. Situazioni diverse, accomunate dall’incertezza sul futuro.

Nella telenovela tra Mauro Icardi e l’Inter, la protagonista è Wanda Nara. Arrabbiata per la multa di 100.000 euro inflitta al marito per il ritardo.  La moglie-agente, a colpi di social, ha fatto sapere che sul giocatore ci sarebbero i due principali club spagnoli, e non solo. Strategia o verità? La società ha rassicurato i tifosi con le parole riconcilianti del presidente Steven Zhang.

Martedì il vertice che emetterà il verdetto: rinnovo o addio. L’Inter pare intenzionata ad offrire un ingaggio da top player. La cifra si aggira intorno ai 7 milioni,  con l’obiettivo di eliminare la clausola rescissoria. Intanto, a Londra,  su gofundme.com, si è aperta una raccolta fondi dei tifosi del Chelsea. L’obiettivo è arrivare a quota 100.000.000 $ per “spingere” Icardi ai Blues.

In attesa dell’incontro di martedì, Wanda posta sul suo profilo Instagram, una foto di gruppo con le “Inter Chicas”, dopo una cena con alcuni giocatori dell’Inter e le rispettive compagne. Un segnale?

Da un argentino ad un altro, Gonzalo Higuain. Con il Milan ormai sembra finita, il Chelsea è uscito allo scoperto chiamando la Juventus, proprietaria del cartellino. Il giocatore a Londra ritroverebbe Sarri, il tecnico che più di tutti lo ha valorizzato, pronto ad accoglierlo a braccia aperte. Ma restano i nodi legati al  di prestito, i bianconeri pretendono la garanzia del riscatto.

In attesa della prossima puntata, il Pipita proverà a regalare al Milan i quarti di Coppa Italia e la Supercoppa. Magari per andare via da vincitore. Come i grandi.

Il destino di Higuain potrebbe essere collegato a quello di Alvaro Morata.  L’agente del giocatore, scontento al Chelsea, ha proposto alla Juventus il suo assistito, anche per facilitare il Chelsea nell’acquisto del Pipita. Lo spagnolo non ha mai nascosto l’amore per la sua vecchia squadra, ma i bianconeri hanno rispedito al mittente la proposta.

Sembra complicata l’ipotesi Milan, sempre in seno al discorso Higuain. Su Morata ci sono anche alcuni club spagnoli come Atletico MadridBarcellona e Siviglia ma il Chelsea, senza l’acquisto di un attaccante, non lo lascerà partire.

Più che mal di pancia, sembra colpito da una forte nostalgia del Barcellona Neymar, ma il papà ha smentito.

Negli ultimi giorni in Spagna si è detto che  il brasiliano del Psg ha chiamato cinque volte catalani e sta insistendo per la cessione. Poi però è arrivata la smentita del papà-agente dell’attaccante su Instagram, con un video eloquente: “Fake news”, con in rassegna tutte le testate brasiliane o spagnole che riportavano la notizia e, accanto, un bambino che ride rivolto verso i titoloni dei giornali.

Lo stesso Neymar ha postato tre foto ironiche, in cui un bimbo ride per le notizie su di lui.

Precaricare la foto ingrandita

La fonte principale era stata El Mundo, la stessa testata che aveva sottolineato come il papà di Neymar avesse palesato ai dirigenti del Barcellona la voglia del figlio di tornare. Si parlava di una fuga da un Psg senza progetti.