Coppa di Francia, Marsiglia, clamoroso ko contro i dilettanti. Garcia a rischio

Garcia Marsiglia
Garcia Marsiglia

Il Marsiglia esce in modo incredibile dalla Coppa di Francia, per mano dell’Andrezieux, una squadra di quarta divisione. Ed ora la panchina di Rudi Garcia traballa.

E’ un’Epifania dal gusto amaro per la squadra guidata dall’ex allenatore della Roma. I marsigliesi vengono battuti per 2 a 0 ed escono al quarto turno della Coppa nazionale.

Di Ngwabije e Milla i gol che valgono l’impresa dei padroni di casa, anche se il match si è disputato sul campo neutro di Saint-Etienne, essendo il loro stadio troppo piccolo per ospitare l’incontro.

La posizione di Garcia è a rischio dopo la clamorosa debacle, complice anche un inizio di stagione negativo. Il Marsiglia è stato eliminato dall’Europa League ed è sesto in campionato, a -2 dalla capolista Psg, e staccato di 5 punti dalla zona Champions.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

Imminente l’arrivo di Mario Balotelli per provare a cambiare la tendenza di questo trend.

Nelle altre partite il Monaco, aspettando Fabregas e col nuovo acquisto Naldo subito titolare, passa invece contro i dilettanti del Canet Roussillon, ma solo per 1-0. Rete di Sylla in apertura. Si qualifica anche il Reims, 2 a 0 al Lens, grazie ai gol di Oudin Cafaro.

Leggi anche –  Lazio, Durmisi: “Infortunio? Tutta colpa mia. Vi racconto la verità”