Home Calcio Premier League, Manchester City-Liverpool: una sfida che vale un “pezzo” di titolo

Premier League, Manchester City-Liverpool: una sfida che vale un “pezzo” di titolo

CONDIVIDI
Manchester City-Liverpool: il big match di Premier League

Manchester City-Liverpool: in Premier League una sfida dal peso d’oro
Domani sera, alle ore 21.00 italiane, all’Etihad Stadium si chiuderà la 21esima giornata di Premier League. Il Manchester City di Pep Guardiola dovrà tenere aperto il campionato cercando di fermare l’inarrestabile Liverpool di Jurgen Klopp.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

17 vittorie, 3 pareggi e 0 sconfitte, ovvero primo posto a 54 punti in classifica. E’ così che i Reds arrivano ad una delle sfide più delicate della stagione. Vincere significherebbe fare un grosso passo verso il titolo, portandosi a +9 dal Tottenham e lasciando a -10 i campioni in carica del City. Nell’ultimo turno di campionato il Liverpool ha battuto per 5 a 1 l’Arsenal di Emery, confermandosi squadra che non teme più nessuno. Tra i protagonisti più attesi Momo Salah, capocannoniere dei Reds con 13 gol in Premier a -1 dalla coppia Kane-Aubameyang.

Chi arriva con “le ossa rotte” a questo importante scontro è il Manchester City di Guardiola. Per i Citizens 3° posto in classifica a 47 punti, il tutto frutto di 15 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. Ciò che preoccupa i tifosi è che queste 3 sconfitte sono arrivate nelle ultime 5 giornate di campionato, di cui 2 addirittura di fila contro squadre “modeste” come Leicester e Crystal Palace (quest’ultima in casa). Nell’ultimo turno però il Manchester ha rialzato la testa battendo per 3 a 1 il Southampton.

Ad Anfield Road, lo scorso 7 ottobre, le due squadre nel girone d’andata hanno pareggiato per 0-0 dividendosi la posta in palio. Un risultato che ad oggi farebbe nuovamente comodo ai Reds di Klopp.

Nel corso della storia invece dall’anno 2000 Manchester City e Liverpool si sono affrontate ben 44 volte e la tradizione vede nettamente favoriti gli ospiti. 22 vittorie targate Reds, solo 7 quelle Citizens mentre sono 15 i pareggi.

E’ vero che ogni partita è una storia a sé ma quella di domani notte ha veramente un “sapore” speciale. Una vittoria del Liverpool manderebbe in fuga i ragazzi di Klopp mentre una vittoria del City (o a mali estremi un pareggio) renderebbe il tutto ancora più vivo.

Occhio alla tradizione però, perché nella storia del calcio inglese solitamente chi è in testa a Natale vince il campionato. Soltanto due volte capitò l’eccezione ed in entrambi i casi parliamo del Liverpool.

LEGGI ANCHE – Premier League, un anno di Liverpool. La macchina perfetta di Klopp.