Home Calcio Chievo, Meggiorini: “Sono sempre legato all’Inter ma dobbiamo fare punti.”

Chievo, Meggiorini: “Sono sempre legato all’Inter ma dobbiamo fare punti.”

CONDIVIDI
Riccardo Meggiorini Chievo
Riccardo Meggiorini parla del suo passato con i nerazzurri

Chievo, Meggiorini ricorda: “Ero in ritiro con la Primavera quando mi avvisarono che avrei giocato con la prima squadra”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, l’attaccante del Chievo che ha giocato nell’Inter, parla della sfida con i nerazzurri di oggi e dell’attuale situazione dei clivensi.

>> Se vuoi rimanere aggiornato sulle news di sport > > CLICCA QUI

INTER: “Sono arrivato all’Inter con un provino contro la Juve. Feci gol su punizione, non la mia specialità. Era destino.” Poi continua: “Sono molto legato ad Ausilio, il primo contratto l’ho firmato con lui. Rivedo sempre volentieri il direttore, una figura importante per la mia crescita. Poi, se continuo a vederlo, vuol dire che gioco ancora in A.” E sui nerazzurri come una delle vittime preferite dei suoi goal: “Una coincidenza e spero di non fermarmi ai tre gol.”

CHIEVO: Parlando di soluzioni per ribaltare la stagione: “Dobbiamo centrare la prima vittoria per accorciare il distacco e tenere vivi i giochi. Con il mister Di Carlo abbiamo cambiato la mentalità trattando giovani e veterani allo stesso modo, ha ricompattato l’ambiente. Sul battere l’Inter: “Sarebbe un grande regalo di Natale. Sono fortissimi ma con le big ci esaltiamo. Dobbiamo saper sfruttare le poche occasioni che ci concederanno.”

LEGGI ANCHE: Serie A 17ª giornata Chievo-Inter, le probabili formazioni

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore