Home Calcio ESCLUSIVO / Rizzoli: “Var? Gli uomini possono sbagliare. Non scendo al gioco...

ESCLUSIVO / Rizzoli: “Var? Gli uomini possono sbagliare. Non scendo al gioco di Cairo e Preziosi”

CONDIVIDI
Rizzoli
Rizzoli

Nicola Rizzoli, ex arbitro internazionale e attuale designatore della CAN A, in esclusiva alla redazione di SportNews.eu, parla del Var, alla luce delle ultime polemiche.

-> Se vuoi rimanere aggiornato sulle notizie di Sport ->CLICCA QUI

Nel turno di campionato che si chiuderà questa sera sono scoppiate molte polemiche legate al Var. Tra Torino e Roma  sono stati commessi errori evidenti.  Il presidente dei liguri Preziosi ha parlato di malafede, il patron granata Cairo di sudditanza psicologica degli arbitri. Cosa risponde?

“Assolutamente nulla. Significherebbe scendere al loro gioco e questo non è il mio ruolo”.

Non crede che l’utilizzo di questa tecnologia debba essere rivisto? 

“Sicuramente è da migliorare e io sono una persona che lavora a testa bassa per questo. Se però si guardano le statistiche, a fronte di tre situazioni in cui il Var  non è intervenuto, ce ne sono sette in cui è stato utilizzato di più rispetto alla passata stagione. Quindi se vogliamo fare un bilancio si capisce che c’è un maggiore utilizzo in positivo a fronte di tre errori che possono capitare “.

In Atalanta-Lazio si è ricorso al Var per un fuorigioco di pochi centimetri dopo aver assegnato il gol. Nel derby di Torino e in Roma-Genoa invece no, malgrado i rigori sembrassero evidenti. Perchè questa difformità di comportamento da parte degli arbitri?

“In realtà a Bergamo il fuorigioco era di 40 centimetri. Rispetto alle altre gare dico che la Var è utilizzata da uomini e questi possono sbagliare, è umano. Non mi sono mai nascosto dietro agli errori. Lavoreremo per migliorare l’utilizzo di questa tecnologia da parte degli arbitri”.

In che modo?

“Da allenatore degli arbitri ora voglio tenere la mia squadra concentrata. Alla fine del girone d’andata faremo un bilancio sereno per capire come intervenire. Magari ne parleremo anche pubblicamente. Siamo in costante rapporto con Uefa e Fifa per migliorare regolamenti e protocolli”.

Di Quintiliano Giampietro

Leggi anche –  ESCLUSIVO / Preziosi: “Gara indirizzata. La Roma doveva vincere per evitare disordini. Var arma impropria”

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore