Home MotoGP MotoGP Ducati, Dovizioso-Lorenzo: nuovo botta e risposta

MotoGP Ducati, Dovizioso-Lorenzo: nuovo botta e risposta

CONDIVIDI

dovizioso lorenzo ducati motogp

MotoGP, Dovizioso-Lorenzo: nuovo botta e risposta.
E’ un periodo di tensione in Ducati tra Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo. Il recente Gran Premio della Malesia ha fatto emergere dissapori tra i due piloti MotoGP.

Tutto è partito dalle dichiarazioni del forlivese, che commentando le vicende riguardanti il compagno infortunato ha affermato: «Situazione un po’ strana. Capitano spesso in Ducati con certi piloti, però non conoscendo i dettagli non voglio dire la mia. Non è un mio problema». La reazione del cinque volte campione del mondo è stata decisamente pesante ed è avvenuta su Twitter. Ironicamente lo ha definito un «Vero gentiluomo e compagno esemplare», poi ha concordato con un tifoso che definito Dovi un montato che straparla, aggiungendo poi che è invidioso e opportunista. Infine, quando un follower gli ha chiesto chi sia il suo teammate, ha replicato: «Un campione del mondo, della 125».

Alle risposte piccate di Lorenzo il pilota italiano non ha voluto rispondere in modo duro, limitandosi a dire che non perde tempo e che è stato tutto travisato. In questi giorni i due sono stati ospiti a Milano all’EICMA, il salone motociclistico più importante del mondo, e hanno nuovamente parlato dell’accaduto ai microfoni di Sky Sport.

Il cinque volte campione del mondo, futuro rider della Honda, ha così espresso la propria posizione: «Non abbiamo parlato ancora, non so se avremo l’occasione. Le sue dichiarazioni mi hanno sorpreso, non penso fossero giuste, e ho risposto su Twitter. Da Brno la situazione era calma, Ducati ci ha detto di non parlare male l’uno dell’altro. Poi lui ha detto quelle cose e ho risposto. Non voglio più alimentare la polemica, non fa bene. Ma sapete quello che penso, l’ho anche scritto».

Dovizioso ha replicato alle parole di Lorenzo nella seguente maniera: «Io non ho problemi a parlare con nessuno. Poi questi non sono neanche problemi, ciascuno ha il proprio punto di vista. Le persone mature parlano, di persona…». Il clima in Ducati è di quelli incandescenti, però manca solamente una gara alla fine del campionato MotoGP 2018 e poi i due piloti non dovranno più condividere il box.

Leggi anche -> MotoGP Malesia, Dovizioso: “Pensavo meglio. Lorenzo? Non perdo tempo”

 

Di Matteo Bellan