Home MotoGp Moto GP, Rossi: “La mia Yamaha come l’Inter: imprevedibile”

Moto GP, Rossi: “La mia Yamaha come l’Inter: imprevedibile”

CONDIVIDI
Valentino Rossi (Photo credit should read LILLIAN SUWANRUMPHA/AFP/Getty Images)

“Veniamo da un periodo difficilissimo. Questa Yamaha è come l’Inter: ogni volta che scende in pista non sai mai cosa aspettarti, ma questa volta è stata l’Inter degli ultimi tempi, molto buona”. E’ un Valentino Rossi raggiante quello che ha parlato dopo il secondo posto nelle qualifiche del Gp di Thailandia.

“Mi aspettavo un weekend difficile come in Austria visto che la pista è simile, invece è andata bene – continua il ‘Dottore’ -. Abbiamo fatto miglioramenti importanti. Abbiamo bisogno di un aiuto dal Giappone per provare a vincere. Io vi assicuro che sto facendo di tutto. Spero che facciano uno sforzo perché anche i prossimi due anni voglio essere competitivo. La gara? Non so come sarà, io farò di tutto per essere lì e lottare, i più forti sono tutti davanti. Ci sarà un po’ d’attesa all’inizia perché anche con le hard siamo tutti in difficoltà sul consumo”.