Roma, Monchi: “Ora bisogna cambiare qualcosa”

0
1

“Si può fare di più, nel primo tempo è mancato qualcosa. Voglio ripartire dal secondo tempo”. Commenta così il Ds della Roma Monchi la sconfitta contro il Real Madrid.

Nessun dramma, ma ora bisogna svoltare. “Dobbiamo continuare lavorando, trovando ciò che non stiamo facendo bene – prosegue l’ex Siviglia -. La migliore Roma dello scorso anno avrebbe credo comunque perso perché abbiamo affrontato la migliore squadra del mondo, ma mi è piaciuto più il secondo tempo del primo. Serve una vittoria per ritrovare fiducia, ma serve cambiare qualcosa”.

C’è comunque fiducia che la Roma possa tornare presto ai livelli dell’anno scorso: “Oggi qualcosa di meglio, nel secondo tempo, abbiamo fatto. Bisogna lavorare e prendere fiducia. C’è un calo mentale che a volte non ci lascia essere noi stessi. La prestazione? Oggi abbiamo visto qualcosa di meglio, penso che abbiamo trovato qualcosa per ricominciare e ritrovare la strada per andare avanti. Sappiamo che non sarebbe stato facile, abbiamo fatto qualcosa di buono, dobbiamo prendere questo, non possiamo sempre guardare indietro”.