Italia, Barella: «La Polonia è un avversario forte»

L’Italia di Roberto Mancini è attesa da un doppio impegno contro Polonia e Portogallo e nella lista dei convocati c’è un Barella pronto a scendere in campo da titolare.

Il centrocampista del Cagliari è finalmente stabilmente nell’orbita della nazionale maggiore dopo un grandissimo campionato scorso e un inizio promettente. Proprio Barella ha segnato la rete che domenica scorsa ha consentito ai sardi di espugnare il campo dell’Atalanta.

C’è grande concorrenza a centrocampo nell’Italia di Mancini, ma Barella spera di avere spazio. Il ct ha detto che i giovani dovrebbero giocare di più e il centrocampista non può che essere d’accordo: «Ho visto anche l’Europeo Under 19 e penso che ci sono giovani italiani di qualità, pronti per fare il salto. Bisogna solo aspettare e avere fiducia».

Il prossimo avversario dell’Italia nella Nations League sarà la Polonia. Un avversario sicuramente scomodo. «La Polonia è forte in ogni reparto, a centrocampo ma anche in attacco. Lo hanno dimostrato e dovremo essere bravi e attenti nell’affrontarli» ha detto ancora Barella.