Home BASKET Basket, Italia, Sacchetti furioso: “Così non va bene”

Basket, Italia, Sacchetti furioso: “Così non va bene”

CONDIVIDI

Dopo la brutta partita dell’Italia del Basket contro la Vanoli Cremona, il Ct Sacchetti rimprovera i suoi giocatori.

“Ho visto una buona squadra: era la mia di club”. Con questa battuta tagliente l’allenatore dell’ItalBasket ha voluto far capire tutto il suo malcontento dopo la prova sbiadita degli azzurri contro il club lombardo, allenato proprio da Sacchetti, che dallo scorso anno si alterna tra questi due ruoli. Una falsa partenza in vista dei due match di qualificazione ai Mondiali di Cina 2019. “Tralascio la parte tecnica, perché abbiamo ancora pochi giorni di lavoro, ma vedere così poca intensità unita a troppa superficialità e presunzione mi ha fatto davvero male – ha detto il Ct azzurro al termine della sgambata -. Resto sempre dell’idea che quando si indossa la maglia dell’Italia bisognerebbe avere un atteggiamento diverso per tutta la partita e non solo a sprazzi. Fa parte dei miei compiti far sì che non si vedano più simili cose. Sono tanto bravo ma quando voglio so essere anche io cattivo”.

Romeo Sacchetti
Romeo Sacchetti (Photo credit should read JAVIER SORIANO/AFP/Getty Images)

Tuttavia, non c’è preoccupazione per il futuro: “Non sono preoccupato di nulla. Bisogna però cambiare registro, a partire da venerdì quando al Torneo di Amburgo incontreremo la Repubblica Ceca. Non dico che vorrei vedere tanta rabbia dentro, ma la voglia diciamo dovrà essere diversa. Non possiamo perdere tempo, c’è un obiettivo serio da non dimenticare: vincere contro Polonia ed Ungheria”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore