Home Calcio Zenga-Crotone, c’è subito feeling. Oggi sfida all’Olimpico contro la Lazio

Zenga-Crotone, c’è subito feeling. Oggi sfida all’Olimpico contro la Lazio

CONDIVIDI
Walter Zenga (Getty Images) SN.eu
zenga crotone
Walter Zenga (Getty Images) SN.eu

NOTIZIE SERIE A ZENGA CROTONE – E’ già feeling tra Walter Zenga e Crotone. E’ bastato poco all’ex portiere dell’Inter per entrare in simbiosi con una piazza calda come quella calabrese. Zenga non aspettava altro per rimettersi in gioco in Italia, dopo le precedenti esperienze sulle panchine di Sampdoria, Palermo e Catania. Ha accettato la sfida di patron Giovanni Vrenna ed ha preso il posto del collega Davide Nicola.

Bagno di folla

Il suo primo bagno di folla a margine della presentazione ufficiale, dove ha raccolto applausi e incoraggiamento. Poi l’esordio sfortunato contro il Sassuolo. Nell’ultimo turno invece la prima vittoria targata Zenga allo Scida al cospetto del Chievo grazie alla rete di Ante Budimir. Un bel segnale di carattere e grinta per ripartire dopo quattro sconfitte e per fortificare il rapporto tra i tifosi e l’Uomo Ragno. Con lui a Crotone proveranno a rinnovare l’ambizione di una seconda permanenza in Serie A. L’obiettivo di Zenga è quello di riportare entusiasmo in una piazza calda. E per questo, nel suo stile, ha chiesto alla sua nuova tanto lavoro e tanta corsa.

Oggi sfida alla Lazio

Questo primo pomeriggio, i pitagorici saranno ospiti della Lazio di Simone Inzaghi alle ore 12.30 allo Stadio Olimpico, nella gara valida per la 18esima e penultima giornata di andata. Dovrebbe essere tutto confermato per quanto riguarda l’undici titolare, con Cordaz tra i pali, difesa a 4 con Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella, centrocampo con Rohden, Barberis e Mandragora, mentre il tridente offensivo sarà composto da Stoian, Budimir e Trotta.

Probabili formazioni

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Wallace, de Vrji, Patric; Marusic, Parolo, Murgia, Lukaku; Luis Alberto, Milinkovic-Savic; Immobile.
A disp.: Vargic, Guerrieri, Luiz Felipe, Basta, Radu, Bastos, Mauricio, Lulic, Felipe Anderson, Neto, Jordao Nani, Leiva, Palombi.
All.: Inzaghi
Indisponibili: Di Gennaro

Crotone (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Ajeti, Martella; Rohden, Barberis, Mandragora; Stoian, Budimir, Trotta.
A disp.: Festa, Viscovo, Faraoni, Cabrera, Pavlovic, Crociata, Romero, Suljic, Tonev, Simy, Kragl.
All.:  Zenga
Indisponibili: Nalini, Tumminello, Izco, Simic