F1, Qualifiche Abu Dhabi: Bottas il più veloce, poi Hamilton. Terzo Vettel

prove libere gp abu dhabi
Lewis Hamilton (getty images) SN.eu

RISULTATI FORMULA 1 QUALIFICHE GP ABU DHABI – E’ Valtteri Bottas il più veloce nelle qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi. Il pilota della Mercedes ha stampato il cronometro sull’1’36″231, precedendo di quasi due decimi il suo compagno di squadra, Lewis Hamilon. Seconda fila che viene aperta da Sebastian Vettel, mentre il quarto tempo lo ha fatto registrare Daniel Ricciardo. Sempre una Ferrari e una Red Bull in terza fila, rispettivamente con Raikkonen e Verstappen.

Le dichiarazioni

Valtteri BOTTAS: “Abbiamo dedicato le FP1 ai test in ottica 2018, montando differenti parti meccaniche e in particolare concentrandoci sui test aerodinamici. Non abbiamo imparato molto questo weekend sulle Libere 1 ma di certo lo abbiamo fatto per il prossimo anno. Nel complesso è stata una buona giornata, dobbiamo solo trovare un po’ di passo in più domani per quanto mi riguarda”.

Lewis HAMILTON: “Ho apportato alcune modifiche alla macchina prima delle qualifiche e alla macchina non sono proprio piaciute, quindi ho lottato con la mia monoposto durante le qualifiche ed è finita lì, Valtteri ha fatto un lavoro migliore del mio. Il passo è stato incredibile finora questo weekend, pensavamo già alla vigilia che questa pista sarebbe stata adatta a noi, è un gran risultato in qualifica per le Mercedes, spero di poter fare una gara comunque, è difficile superare ma io darò tutto”.

Sebastian VETTEL: “Stiamo migliorando ed è stata nel complesso una buona sessione: peccato essere così indietro, ma in gara pensiamo di poter essere più vicini. Loro sono molto forti, e congratulazioni a Bottas per la sua pole: recuperare non è semplice, ma nemmeno impossibile”.

Daniel RICCIARDO: “Alla fine sono contento, la macchina è andata abbastanza bene e siamo cresciuti un po’ nei long run. Il mio obiettivo non è Raikkonen, ma i tre davanti: credo di poter stare con loro“.

Kimi RAIKKONEN: “Non ci sono cose speciali tra un giorno e l’altro. Cerchiamo sempre di essere veloci, altre volte è più semplice. Stamattina ho provato delle nuove componenti, ma è un po’ troppo presto per parlare, perché prima dobbiamo analizzare tutti i dati raccolti”.

Max VERSTAPPEN: “Non siamo stati all’altezza, ho faticato con il posteriore e molte cose non hanno funzionato: non ho trovato il bilanciamento giusto e non so se sul ritmo gara potremo crescere”.

Felipe MASSA: “Ho estratto il meglio dalla macchina e quando ci riesci è bellissimo. Spero di potermi divertire in gara e poi sarò pronto per la prossima fase della mia carriera“.

I risultati delle qualifiche

# Pilota Team Tempo Giri
1. Bottas V. Mercedes 1:36.231 18
2. Hamilton L. Mercedes +0.172 18
3. Vettel S. Ferrari +0.546 17
4. Ricciardo D. Red Bull +0.728 16
5. Raikkonen K. Ferrari +0.754 17
6. Verstappen M. Red Bull +1.097 19
7. Hulkenberg N. Renault Sport +2.051 14
8. Perez S. Force India +2.143 17
9. Ocon E. Force India +2.166 17
10. Massa F. Williams +2.319 18
11. Alonso F. McLaren +2.405 12
12. Sainz C. Jr. Renault Sport +2.494 9
13. Vandoorne S. McLaren +2.577 9
14. Magnussen K. Haas +3.067 16
15. Stroll L. Williams +3.415 14
16. Grosjean R. Haas +3.285 10
17. Gasly P. Toro Rosso +3.493 9
18. Wehrlein P. Sauber +3.699 9
19. Ericsson M. Sauber +3.763 9
20. Hartley B. Toro Rosso +4.240 8