Home ALTRI SPORT Volley, scandalo doping: Miriam Sylla assolta

Volley, scandalo doping: Miriam Sylla assolta

CONDIVIDI
Miriam Sylla (getty images) SN.eu
Miriam Sylla (getty images) SN.eu

 

Miriam Sylla scagionata dalle accuse di doping che pesavano su di lei, come riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’. Per la schiacciatrice azzurra era stato accertata la positività al clembuterolo, nel corso di un test svolto al termine della Finale del Grand Prix 2017 di volley femminile, persa contro il Brasile a Nanchino.

In suo favore sarebbe stata accolta la tesi della difesa, che sosteneva come il tutto fosse da ricondurre a un’intossicazione alimentare. Una brutta storia finalmente alle spalle, anche se tutto questo le ha impedito di prendere parte agli Europei.